Chi vincerà Sanremo? Il favorito, l’outsider e l’altro

Chi vincerà Sanremo? Il favorito, l’outsider e l’altro

La prima serata di Sanremo 2021 appartiene già al passato. A sorpresa, gli ascolti TV sono stati nettamente inferiori rispetto alle aspettative e agli stessi numeri record registrati lo scorso anno, nonostante il coprifuoco obblighi gli italiani a rimanere nelle loro case dalle 22:00 alle 5:00 del giorno dopo. Per fortuna però non sono mancate le canzoni, con le esibizioni dei primi tredici big, tra cui con ogni probabilità sono presenti il favorito, l’outsider e l’altro.

Ma andiamo con ordine: in questo articolo proveremo a dare il nome di chi vincerà Sanremo 2021, il favorito appunto; vi diremo poi chi, sempre secondo noi, può concorrere nel ruolo di outsider; infine, daremo voce – in senso metaforico – all’altro, a chi cioè ha avuto il coraggio di portare sul palco sanremese se stesso consapevole di essere totalmente fuori contesto.

Chi vince Sanremo? Il favorito

Il duo composto da Francesca Michielin e Fedez è al primo posto in una classifica ideale dove si deve per forza scegliere il vincitore di Sanremo 2021, quando mancano ancora quattro serate al termine. L’esibizione offerta durante la prima serata non è stata tra le più memorabili, per usare un eufemismo, ma l’emozione di Fedez era palpabile già prima che salisse sul palco, e siamo certi che già a partire dalla prossima esibizione il cantante di “Prima di ogni cosa” riuscirà a sfoggiare una performance all’altezza delle aspettative.

🗣️ Segui Tutto.TV su Facebook, clicca Mi Piace!

È vero, il detto “Entra Papa ed esce Cardinale” potrebbe calzare a pennello per la coppia capace di sfornare quasi 200 milioni di visualizzazioni su YouTube con i brani Magnifico e Cigno Nero, visto e considerato che le quote dei principali bookmaker li danno in vetta davanti a tutti, anche dopo una prima serata non esattamente come da programma. È vero anche però che i pronostici a volte vengono rispettati, soprattutto quando non c’è un competitor così forte che possa in qualche modo interferire con un copione già scritto.

Al momento, comunque, la classifica parziale della prima serata vede la Michielin e Fedez rincorrere al quarto posto, perfino fuori dal podio virtuale quindi, quando mancano ancora le esibizioni degli altri 13 campioni in gara.

L’outsider

Non ce ne voglia Annalisa, in testa dopo la prima serata per effetto del voto espresso dalla giuria demoscopica, ma abbiamo scelto di assegnare i galloni di outsider a Noemi. Sarà pure irriconoscibile nel fisico rispetto al passato, ma la voce e il talento sono sempre gli stessi. La migliore ballad del Festival di quest’anno, forse anche la migliore esibizione artistica rispetto agli altri (in questo se la gioca con Annalisa, ma anche stavolta scegliamo lei), con i giurati che – giustamente – la premiano.

Il brano “Glicine” segna la rinascita dell’artista, che con quella di quest’anno raggiunge il traguardo delle sei partecipazioni alla kermesse sanremese. L’amore che Noemi canta è un sentimento appartenente a una storia tra due amanti già conclusa, in grado di arrecare sofferenza sì, ma allo stesso tempo forza e fragilità. Al termine del brano, quando anche la musica è un ricordo lontano, giganteggiano le incertezze, le stesse che ci assalgono quando un amore è sul punto di crollare.

Dopo il secondo posto ottenuto nella classifica parziale di martedì 2 marzo, Noemi ha compiuto un importante passo in avanti nelle quote degli scommettitori, risalendo fino alla seconda posizione a pari merito proprio con Annalisa, vincitrice della prima serata.

L’altro

Come in tutte le cose, anche a Sanremo 2021 c’è “l’altro”. Se per il nostro pronostico sul vincitore di MasterChef 10 abbiamo assegnato tale “medaglia” a Francesco Aquila, nel caso specifico del Festival della canzone italiana puntiamo sui Maneskin. Il gruppo musicale pop-rock guidato dal frontman Damiano è, come già spiegato nell’introduzione, ben al di qua (e al di là) degli schemi classici sanremesi. Il loro genere non potrà mai essere equiparato a qualcosa di vagamente somigliante con i brani vincitori delle edizioni passate, ma sono allo stesso tempo i più credibili, i più autentici.

No, non vinceranno il Festival, né questo né gli altri a cui parteciperanno in futuro (sempre a patto che vogliano ripetere l’esperienza sanremese, chiaro), ma chi segue il ritmo delle emozioni, chi vive nel presente, nel qui e ora, sa che in qualsiasi altro Festival di Sanremo la vittoria andrebbe a loro. Qual è il problema, quindi? Questo Festival non esiste, o almeno, non ancora.

In ogni caso, gli scommettitori danno la vittoria dei Maneskin a 15, una quota di per sé neanche così drammatica se si considera che altri artisti più quotati (due nomi su tutti, Arisa e Malika Ayane) sono per il momento dietro il gruppo romano.

Vincitore Sanremo 2021: le quote Snai (aggiornate)

E siccome abbiamo più volte fatto riferimento nel testo ai bookmaker, in questo capitolo conclusivo vi presentiamo le quote sul vincitore di Sanremo 2021 proposte da Snai:

  • Francesca Michielin e Fedez a 5,00
  • Noemi a 6,50
  • Annalisa a 6,50
  • La Rappresentante di Lista a 8,50
  • Fasma a 12,00
  • Willie Peyote a 12,00
  • Ermal Meta a 13,00
  • Fulminacci a 13,00
  • Maneskin a 15,00
  • Bugo a 18,00
  • Gaia a 18,00
  • Irama a 18,00*
  • Arisa a 18,00
  • Francesco Renga a 18,00
  • Lo Stato Sociale a 20,00
  • Colapesce e Dimartino a 20,00
  • Aiello a 25,00
  • Malika Ayane a 25,00
  • Madame a 25,00
  • Max Gazzè a 25,00
  • Gio Evan a 28,00
  • Cosma_Cose a 30,00
  • Ghemon a 33,00
  • Random a 50,00
  • Orietta Berti a 66,00
  • Extraliscio / Toffol a 75,00

*Irama si è ritirato dalla competizione musicale dopo che un componente della band era risultato positivo al tampone. Il vincitore di Amici 17 si sarebbe dovuto esibire nel corso della prima serata, poi però è arrivata la doccia fredda del tampone positivo.

Prima di salutarvi, vi invitiamo alla lettura della mini guida che abbiamo preparato sul Festival, dove abbiamo riportato tutte le cose da sapere sull’edizione di quest’anno.

Potrebbe interessarvi anche: Come vedere Sanremo 2021 in diretta streaming

Condividi

Federico Pisanu

Appassionato di viaggi, da bambino volevo fare l'astronauta. Svanito il sogno aerospaziale mi sono appassionato alla scrittura, soprattutto in ambito tecnologico e televisivo. Per visione e mentalità sono inoltre affascinato da Steve Jobs e Michael Jordan.

Lascia un commento