Last Call, ecco i 12 cantanti che si sfideranno ai Live di X Factor 2020

Last Call, ecco i 12 cantanti che si sfideranno ai Live di X Factor 2020

Mika, Hell Raton, Emma Marrone e Manuel Agnelli hanno formato le loro squadre selezionando i dodici cantanti che si sfideranno ai Live di X Factor 2020. Alcune scelte erano scontate, altre invece hanno fatto e faranno molto discutere ancora nei prossimi giorni: ma vediamo quali sono state le decisioni prese dai quattro giudici nell’attesissima Last Call di ieri sera, con i video delle esibizioni “vincenti”.

La squadra Over di Mika

Iniziamo con gli Over di Mika. L’artista libanese ha scelto di premiare l’intensità di Eda Marì (La musica non c’è), il ritmo sensuale di Vergo (Il mondo nuovo/Ora che fai) e la follia di N.A.I.P. (Bandiera Bianca). Gli esclusi sono invece Disarmo e Kaima.

La squadra Under Donne di Hell Raton

Dopo Mika è il turno di Hell Raton, che ai Bootcamp aveva selezionato come cinque concorrenti della sua categoria Under Donne Casadilego, Cmqmartina e Mydrama, Daria Huber e Ale. Le esibizioni ascoltate ieri sera hanno spinto il giudice di origini sarde a confermare Casadilego (Kitchen Sink), Mydrama (Dios Nos Libre del Dinero) e Cmqmartina (Tensione Evolutiva), mentre per Ale e Daria Huber X Factor finisce qua.

🗣️ Segui Tutto.TV su Facebook, clicca Mi Piace!

La squadra Under Uomini di Emma Marrone

Passiamo ora alle scelte di Emma Marrone, chiamata a decidere su quali tre concorrenti Under Uomini puntare per partecipare alle puntate Live che cominceranno la prossima settimana, in diretta in esclusiva su Sky Uno. L’ex vincitrice e coach di Amici ha escluso a sorpresa dalla competizione Roccuzzo (con Leo Maconi), fidandosi delle voci di Blind (Fatti Miei), Blue Phelix (Midnight) e Santi (92B).

La squadra Gruppi di Manuel Agnelli

Chiusura dedicata alle scelte di Manuel Agnelli, a cui quest’anno è stata assegnata la categoria dei Gruppi. Nel tentativo di ripetere la scalata al successo con i Maneskin, Agnelli ha scelto i Manitoba (The Last Goodbye), i Melancholia (White Rabbit) e i Little Pieces of Marmelade (Helter Skelter), escludendo così dalla gara le band Yellow Monday e Wime.

Potrebbe interessarvi anche: X Factor, tutti i cantanti scelti al termine dei Bootcamp

Condividi

Federico Pisanu

Appassionato di viaggi, da bambino volevo fare l'astronauta. Svanito il sogno aerospaziale mi sono appassionato alla scrittura, soprattutto in ambito tecnologico e televisivo. Per visione e mentalità sono inoltre affascinato da Steve Jobs e Michael Jordan.

Lascia un commento