Hoops: trama, cast, trailer, data uscita su Netflix

Hoops: trama, cast, trailer, data uscita su Netflix

Hoops è una serie animata Netflix creata da Ben Hoofman, che si avvale delle voci di Jake Johnson, Ron Funches e Cleo King. In attesa di conoscere se Netflix rinnoverà o meno la serie, nel catalogo italiano sono già disponibili tutti i 10 episodi della prima stagione. Diciamo subito, a scanso di equivoci, che la serie Hoops è quanto più di lontano ci possa essere da The Last Dance, ma è innegabile che entrambe abbiano in comune la passione per il basket dei due protagonisti, vissuta da ciascuno a modo suo. Ordinata per la prima volta da Netflix nel 2018, la serie è stata prodotta dalla 20th Century Fox Television, mentre per l’animazione ci si è rivolti alla Bento Box Entertainment.

Se ci chiedessero di usare un aggettivo per descrivere la serie animata per adulti Hoops, saremmo indecisi tra triviale, politicamente scorretta e sarcastica. Ripensandoci però, probabilmente utilizzeremmo il primo, considerato il numero di parolacce fin troppo eccessivo per quella che rimane pur sempre una serie animata (trovate le differenze con SpongeBob). Tutta, o quasi, la scena si poggia sullo strampalato allenatore di pallacanestro Ben Hopkins, doppiato in lingua originale dall’attore Jake Johnson, che disfa e fa a proprio piacimento. Un coach sui generis, per il quale all’inizio nessuno scommetterebbe un centesimo, ma che avrà nel finale la sua personale rivincita.

Ogni episodio di Hoops dura circa 30 minuti, per un totale dunque di 300 minuti (5 ore, minuto più, minuto meno) di programmazione: i fan di Jake Johnson, e tutti coloro che trovano la nuova serie di Ben Hoffman leggera e piacevole, possono quindi in teoria concludere la visione della prima stagione in un solo giorno o, al più tardi, in un weekend.

📰 Segui Tutto.TV su Google News, selezionaci tra i preferiti cliccando la stellina

Dopo questa doverosa premessa è arrivato il momento di approfondire il discorso, spiegando prima di tutto di cosa parla la serie Hoops, passando poi al cast, quindi al trailer ufficiale e dove vedere la serie in streaming. Siete pronti? Iniziamo subito!

La trama di Hoops

Le vicende di Hoops sono incentrate sulla stravagante figura di Ben Hopkins, coach della squadra di pallacanestro della Lenwood High School. L’allenatore, per riuscire a cambiare le sorti del team tristemente famoso per subire cocenti umiliazioni dagli avversari in ogni match, le prova davvero tutte. Prima di tutto ingaggia Matty, un gigante di oltre 2 metri nonostante abbia solo 16 anni. Per convincerlo ad accettare la proposta finisce addirittura in carcere, avendo cercato di pagare una prostituta per trascorrere la notte insieme all’ignaro ragazzino. L’ingresso di Matty nel team di basket più basso tra tutte le squadre americane della High School si rivela però più complicato del previsto, per via dello scarso feeling con gli altri ragazzi: coach Ben, a modo suo, troverà un rimedio “originale” anche a questo.

Gara dopo gara, il team di pallacanestro più perdente di sempre comincia a togliersi grandi soddisfazioni, cambiando per sempre anche il destino del proprio allenatore, che all’inizio della serie animata era finito sulla graticola dopo l’ennesimo umiliante ko. Con passione, un pizzico di follia e una caterva di parolacce, Ben Hopkins trasformerà l’impossibile in realtà.

Nel prossimo capitolo presenteremo i 5 principali personaggi della serie Hoops, con le rispettive voci in lingua originale.

Il cast di Hoops

Ecco chi sono gli attori del cast della prima stagione di Hoops e i rispettivi personaggi:

  • Jake Johnson (Ben Hopkins, allenatore di pallacanestro)
  • Cleo King (Opal Lowry, preside della Lenwood High School)
  • Ron Funches (Ron, migliore amico di Ben)
  • Natasha Leggero (Shannon, ex moglie di Ben)
  • Anthony David Miles (Matty, giocatore della squadra di basket allenata da Ben)

Jake Johnson

Jake JohnsonJake Johnson è la voce di Ben Hopkins, il protagonista di Hoops. Deve la sua popolarità al ruolo di Nick Miller nella serie New Girl, trasmessa in televisione da Fox per 7 stagioni e un totale di 146 episodi. Il prossimo anno, l’attore statunitense sarà Lowery Cruthers nel film cinematografico Jurassic World: Dominion, di cui vi abbiamo parlato di recente per gli stravolgimenti apportati al set a causa del coronavirus. Al momento, invece, Johnson è impegnato in Stumptown, la serie televisiva in onda sull’emittente americana ABC dove interpreta il personaggio Grey McConnell.

Cleo King

Cleo KingC’è poi Cleo King, la voce di Opal Lowry, che dall’alto della sua carica di preside della Lenwood High School sprona Ben a migliorare i risultati sportivi della squadra, prospettandogli anche l’ipotesi di licenziamento se i risultati non arrivino. Nella sua carriera da attrice, la King ha recitato in pellicole quali Magnolia (1999), Una notte da leoni (2009) e la serie televisiva Ugly Betty (nell’episodio numero 4 della prima stagione intitolato Un giro sulla slitta di Fey). Inoltre, Cleo King ha interpretato il personaggio Robin nella sedicesima stagione di Grey’s Anatomy.

Ron Funches

Ron FunchesUn altro interprete importante nella serie animata Hoops è Ron Funches, che presta la sua voce a Ron, non solo il miglior amico di Ben ma anche il suo assistant-coach per la squadra di pallacanestro della Lenwood. Sempre nella serie diretta da Ben Hoffman, Ron è poi l’uomo che prova ad avere una relazione con Shannon, l’ex moglie di Ben. Meno famoso rispetto a Jake Johnson e Cleo King, Ron Funches è noto per aver preso parte a Trolls (2016), C’era una volta a Los Angeles (2017, regia di Mark Cullen con protagonisti Bruce Willis e John Goodman) e 6 Underground (2019).

Natasha Leggero

Natasha LeggeroIn Hoops l’attrice Natasha Leggero dà la voce a Shannon, l’ex moglie di Ben Hopkins che ora frequenta il suo miglior amico (Ron). In questi ultimi anni, l’interprete statunitense si è distinta nei ruoli di Annie in Bastardi in divisa e di Lillian Bellacourt nella serie Another Period (2013-2018). Restando all’interno della piattaforma Netflix invece, l’abbiamo vista di recente nel film documentario Have a Good Trip: Adventures in Psychedelics, diretto da Donick Cary e disponibile in catalogo dal mese di maggio: qui Natasha Leggero interpreta una giovane Carrie Fisher, che ha legato per sempre il suo nome all’universo di Star Wars.

Anthony David Miles

Anthony David MilesNel cast completo di Hoops rientra infine Anthony David Miles, la voce di Matty, il 16 enne alto più di due metri reclutato da Ben per far svoltare la stagione della sua squadra. All’inizio, l’impatto di Matty sul team della Lenwood High School non si dimostra all’altezza delle aspettative, ma grazie alle controverse idee dell’allenatore, il giovane spiccherà il volo. Prima di essere scritturato per la serie animata di Ben Hoffman, l’attore Anthony David Miles ha recitato in Role Models (2008) e Wet Hot American Summer (2001), interpretando rispettivamente i personaggi Martin e Gary.

Dopo avervi presentato il cast, rispondiamo ora alla domanda su quando esce Hoops.

Hoops: data di uscita

Tutti i 10 episodi della prima stagione di Hoops sono disponibili su Netflix dal 21 agosto 2020.

Il trailer di Hoops

Questo invece il trailer ufficiale di Hoops, la serie animata per adulti di Netflix, pubblicato lo scorso 6 agosto.

Dove guardare Hoops in streaming

In conclusione, vi ricordiamo che gli episodi di Hoops sono visibili in streaming in esclusiva su Netflix collegandosi da PC al sito netflix.com oppure da app tramite l’app per Android e iOS. La visione è concessa soltanto alle persone che hanno sottoscritto un abbonamento.

Per chi fosse interessato a vedere Hoops in streaming su Netflix, può scegliere fra tre piani: Base (7,99 euro), Standard (11,99 euro) e Premium (15,99 euro) al mese. Per tutti i dettagli relativi all’abbonamento vi rimandiamo al nostro approfondimento.

Prima di salutarvi, vi segnaliamo tra le uscite più interessanti nel catalogo Italia del mese di agosto il film Project Power con Jamie Foxx e Machine Gun Kelly.

Condividi

Federico Pisanu

Appassionato di viaggi, da bambino volevo fare l'astronauta. Svanito il sogno aerospaziale mi sono appassionato alla scrittura, soprattutto in ambito tecnologico e televisivo. Per visione e mentalità sono inoltre affascinato da Steve Jobs e Michael Jordan.

Lascia un commento