Dove vedere la Vuelta 2020 in TV e streaming

Dove vedere la Vuelta 2020 in TV e streaming

La diretta TV della Vuelta a España sarà trasmessa su Eurosport 1, canale 210 di Sky, dal 20 ottobre all’8 novembre. Su RaiSport + HD, in occasione dei notiziari, verranno invece mostrati gli highlights di ogni tappa.

L’abbonamento a Eurosport Player mette a disposizione lo streaming della corsa, così come quelli dove Eurosport rientra tra i contenuti disponibili (Sky GO, Now TV, DAZN e TIMvision).

La Vuelta 2020 partirà subito forte con l’arrivo in salita di Arrate, originariamente previsto nella quarta tappa, dopo la cancellazione del trittico olandese. Sempre nella prima settimana i corridori scaleranno il mitico Tourmalet, sconfinando dunque in Francia. Qualche giorno più tardi tornerà poi il tappone dell’Angliru, il grande assente nelle ultime due edizioni della corsa a tappe spagnola. La passerella finale sarà di scena a Madrid, dove al termine ci sarà la premiazione del vincitore della 75^ edizione di quest’anno.

🗣️ Segui Tutto.TV su Facebook, clicca Mi Piace!

Le speranze azzurre di vittoria per la classifica generale sono riposte su Fabio Aru e Davide Formolo, entrambi arruolati nel team UAE Emirates. Il Cavaliere dei Quattro Mori, che qui ha vinto nel 2015, vuole tornare a essere di nuovo uno dei protagonisti assoluti del ciclismo internazionale: quale migliore occasione di dimostrare il suo valore se non tornando a vincere la Vuelta dopo 5 anni dall’inatteso trionfo? Tra i favoriti al successo finale segnaliamo anche gli spagnoli Mikel Landa e Alejandro Valverde, insieme all’olandese Bauke Mollema della Trek Segafredo.

Chi aggiungerà il proprio nome all’albo d’oro? Al momento, il record di vittorie della Vuelta a España appartiene all’iberico Roberto Heras, vincitore nelle edizioni del 2000, 2003, 2004 e 2005. Appaiati in seconda posizione, con tre successi ciascuno, il connazionale Alberto Contador e l’elvetico Tony Rominger. Sul gradino più basso del podio altri sette corridori, tra cui spiccano i nomi di Bernard Hinault, Chris Froome e Alex Zulle.

Potrebbe interessarti: come vedere il ciclismo in tv e streaming.

Condividi

Diletta Ferrani

Fin da piccola mi appassiono allo sport in particolare al calcio professionista sia maschile che femminile. Amo, come la maggior parte delle donne, le serie TV romantiche ma non rinnego neanche quelle con una certa suspance.

Lascia un commento