La Caserma e il trauma del taglio dei capelli che ricorda un po’ Il Collegio

La Caserma e il trauma del taglio dei capelli che ricorda un po’ Il Collegio

Mercoledì 27 gennaio 2021 è iniziato su Rai Due il nuovo docu-reality La Caserma. Nella prima puntata andata in onda, in molti hanno avuto un dejà vù con un altro programma, Il Collegio, sempre trasmesso dalla seconda rete della tv di Stato. Ai concorrenti del docu-reality, infatti, sono stati tagliati i capelli. Per alcuni ragazzi questo è stato un vero e proprio dramma. Pianti, sofferenze, urla isteriche. Insomma…tutto quello che siamo stati abituati a vedere durante le avventure dei collegiali.

Una concorrente si nasconde nell’armadio

Era prevedibile che un docu-reality dal titolo La Caserma non poteva essere rose e fiori. I ragazzi, durante la prima puntata, oltre a dover affrontare prove fisiche più o meno pesanti, hanno dovuto dare una sforbiciata ai propri capelli. Per alcuni è stato un vero e proprio trauma perché la chioma portata in un certo modo o di una determinata lunghezza è anche un tratto distintivo della personalità. Ma questo, agli istruttori, poco importa. Nella vita militare, infatti, non è importante l’estetica o il vestiario. È necessario, invece, sottostare a delle regole ben precise e rigide.

Se i fratelli Lapresa, star di Tik Tok, si sono lamentati e hanno cercato di convincere il barbiere di non tagliar loro i capelli, c’è una concorrente de La Caserma che si è davvero superata e ha cercato ad ogni modo di sfuggire a questo rituale. Erika Mattina, infatti, ha provato a nascondersi in un armadio per non farsi trovare dall’istruttrice. Purtroppo per lei, però, la donna l’ha trovata e anche a lei è toccata la stessa sorte dei suoi colleghi di avventura.

🗣️ Segui Tutto.TV su Facebook, clicca Mi Piace!

Per chi ha visto le cinque edizioni de Il Collegio, sa quanto è difficile per i ragazzi sottoporsi a tale passaggio. Nonostante i concorrenti de La Caserma abbiano una età maggiore, tra i 18 e i 23 anni, rispetto a quelli che partecipano all’altro docu-reality, la sostanza non cambia: il taglio dei capelli obbligatorio fa comunque paura a tutti e porta a pianti e ad urla isteriche. Se vi siete persi la puntata o questa divertente, ma allo stesso tempo straziante scena, qui potete scoprire come e dove rivedere la replica.

Potrebbe interessarti: La Caserma, le anticipazioni sulla seconda puntata.

Condividi

Simone D'avolio

Lascia un commento