Festival di Sanremo 2021 rinviato ad aprile? L’indiscrezione

Festival di Sanremo 2021 rinviato ad aprile? L’indiscrezione

Il Festival di Sanremo 2021 potrebbe davvero essere rinviato ad aprile? Partiamo dall’inizio. Già da molto tempo si stanno facendo ipotesi su quello che accadrà per quanto riguarda la kermesse musicale. Il regolamento è già stato creato e approvato, mentre ancora tanta incertezza sulla presenza del pubblico in sala. Più volte, infatti, Amadeus, il presentatore, e Stefano Coletta, direttore di Rai 1, hanno dato pareri differenti e Dagospia ha confermato un clima molto teso tra loro.

Il Festival di Sanremo 2021 slitta ad aprile? L’ipotesi

Il Festival di Sanremo 2021, inoltre, ha già subito uno slittamento. Da mesi, infatti, sappiamo che non andrà in onda a febbraio, come di consueto, ma all’inizio di marzo. Questo, tuttavia, potrebbe ancora cambiare. A dare la scioccante notizia è il sito TvZoom.

L’impennata dei contagi di questo ultimo periodo, infatti, avrebbe fatto crescere la preoccupazione in molte persone. Proprio per questo motivo, perciò, il comune di Sanremo avrebbe chiesto alla Rai di posticipare ancora la programmazione, rinviando il tutto alla fine di aprile.

📰 Segui Tutto.TV su Google News, selezionaci tra i preferiti cliccando la stellina

Il motivo non sta solo nella speranza di avere un vaccino, ma in caso contrario si spera di avere temperature più alte e una minore circolazione del virus. Questo, però, non vuol dire che si creeranno assembramenti, soltanto che si potrà essere leggermente più elastici. Ovviamente il problema sarebbe anche economico, in quanto i flussi turistici legati al Festival di Sanremo sarebbero minimi se non nulli.

Ricordiamo, tuttavia, che non ci sono conferme riguardo a tutto questo. Per il momento, quindi, rimangono confermate le date dal 2 al 6 marzo 2021. Non ci resta che attendere per avere maggiori informazioni.

Potrebbe interessarti anche: Gerry Scotti racconta della sua esperienza con il Covid e attacca i negazionisti

Condividi

Nicolò Figini

Lascia un commento