Sanremo 2021, tutte le novità del regolamento per il prossimo Festival

Sanremo 2021, tutte le novità del regolamento per il prossimo Festival

Il percorso verso Sanremo 2021 proseguo spedito. Nelle ultime ore, infatti, è stato ufficializzato il regolamento del prossimo Festival della canzone italiana, le cui date restano quelle programmate un paio di mesi fa (dal 2 al 6 marzo). Vediamo dunque quali sono tutte le novità che la nuova kermesse musicale ha in serbo per cantanti e telespettatori.

Nuovo regolamento di Sanremo 2021: il ritorno del televoto nelle prime due serate

Una delle modifiche più importanti introdotte nel regolamento di Sanremo 2021 è il ritorno al televoto nelle prime due serate. Ciò significa che, oltre dalla giuria demoscopica, nelle serate di martedì 2 e mercoledì 3 marzo i cantanti verranno giudicati anche dal pubblico da casa.

Un’altra novità ha per oggetto la serata del giovedì, dedicata il prossimo anno alla Canzone d’autore. I big in gara si esibiranno in un brano appartenente appunto ai più celebri cantautori della musica italiana, non per forza legato alla storia del Festival. Le performance di ciascuno degli artisti sul palcoscenico dell’Ariston verranno giudicate dai componenti dell’Orchestra di Sanremo.

📰 Segui Tutto.TV su Google News, selezionaci tra i preferiti cliccando la stellina

Le novità per la categoria Nuove Proposte

C’è spazio anche per una novità di rilievo all’interno della sezione Nuove Proposte. Nell’edizione del prossimo anno, infatti, gli otto giovani artisti che conquisteranno la possibilità di cantare al Festival verranno stabiliti nell’appuntamento televisivo del 17 dicembre in onda in prima serata su Rai Uno e condotto da Amadeus.

Gli otto concorrenti scelti verranno poi raggruppati in due gironi da quattro, ciascuno dei quali si esibirà nelle prime due serate. I migliori due del girone A e girone B avranno accesso alla finale in calendario nella penultima serata del venerdì, che precede la finalissima dei cantanti big. Il nome del vincitore della categoria Nuove Proposte verrà stabilito dal giudizio espresso da tre componenti: televoto del pubblico da casa, giuria demoscopica e sala stampa.

Di fatto, dunque, il nuovo regolamento prevede l’eliminazione degli scontri diretti nelle prime due serate del Festival a cui abbiamo assistito nell’edizione 2020 di quest’anno, come riportato sul tweet dell’account ufficiale del Festival di Sanremo.

Potrebbe interessarvi anche: Sanremo Giovani 2021, tra i partecipanti anche un’ex tronista di Uomini e Donne

Condividi

Federico Pisanu

Appassionato di viaggi, da bambino volevo fare l'astronauta. Svanito il sogno aerospaziale mi sono appassionato alla scrittura, soprattutto in ambito tecnologico e televisivo. Per visione e mentalità sono inoltre affascinato da Steve Jobs e Michael Jordan.

Lascia un commento