Oggi, domenica 13 marzo, si giocherà l’incontro Berrettini-Rune, valido per il secondo turno dell’ATP Indian Wells 2022, primo Masters 1000 della stagione di quest’anno di tennis. Il numero uno italiano, reduce dall’infortunio patito all’ATP Acapulco in Messico, è pronto a scendere di nuovo in campo per provare ad arrivare più in fondo possibile al torneo. Lo farà da numero 6 del seeding, posizione che sulla carta lo proietta ai quarti di finale senza troppe difficoltà.

Prima dell’infortunio ad Acapulco, Matteo Berrettini era stato uno dei protagonisti più luminosi dell’ATP Rio de Janeiro, dove si è arreso al solo Carlos Alcaraz ai quarti per due set a uno a favore del baby-fenomeno spagnolo, che di lì a qualche giorno avrebbe poi vinto il suo primo ATP 500 della carriera.

Di seguito le informazioni su come e dove vedere Berrettini-Rune oggi 13 marzo in televisione e in streaming.

🗣️ Segui Tutto.TV su Facebook, clicca Mi Piace!

Dove vedere Berrettini-Rune oggi in TV

La partita di oggi dell’ATP Indian Wells 2022 Berrettini-Rune sarà trasmessa in diretta TV su Sky Sport Tennis, canale 205 di Sky. La gara inizierà non prima delle 21:30 (ora italiana).

Da pronostico, Matteo Berrettini non dovrebbe avere problemi a sconfiggere l’avversario odierno. Il danese Holger Rune, numero 86 del ranking ATP, ha già disputato tre incontri nel Masters 1000 californiano: due nelle qualificazioni e il primo turno, dove ha sconfitto il francese Humbert per due set a zero. Lo scorso 7 marzo il 18 enne danese ha raggiunto il proprio best ranking, nonostante nel 2022 abbia un record negativo di una vittoria e sei sconfitte nel circuito ATP.

Dove vedere Berrettini-Rune in streaming

Lo streaming della partita Berrettini-Rune sarà visibile su Sky Go e NOW. Sky Go è la piattaforma gratuita che Sky offre a tutti i suoi abbonati, mentre NOW è il servizio in streaming che permette di avere accesso all’intera programmazione Sky esclusivamente online su Smart TV, set-top box, smartphone, tablet e sito dedicato (nowtv.it).

Precedenti Berrettini-Rune

Prima dell’incontro di oggi, Matteo Berrettini e Holger Rune non si sono mai affrontati in un torneo ATP. La differenza in campo, sia a livello di esperienza (25 anni Matteo, 18 anni Rune) che di titoli (5 quelli conquistati dall’azzurro, nessuno per il danese), indirizzano il pronostico dalla parte del tennista italiano, pronto a ripartire dopo il problema muscolare che l’ha costretto al ritiro nel secondo turno dell’ATP di Acapulco tre settimane fa.


🔥 Non perderti le migliori offerte su TV e Casa, segui il nostro canale Telegram: t.me/scontipuntocasa 🔥