Sanremo 2021, primo caso di Covid-19 tra i big in gara: ecco di chi si tratta

Sanremo 2021, primo caso di Covid-19 tra i big in gara: ecco di chi si tratta

Mancano 11 giorni e una manciata di ore all’inizio di Sanremo 2021 e lo sappiamo che gli appassionati del Festival della canzone italiana stanno facendo il conto alla rovescia, affinché il 2 di marzo arrivi il prima possibile. Le polemiche si sono sprecate nell’ultimo periodo: Festival sì, Festival no, pubblico sì o pubblico no. Quando ogni cosa sembrava aver trovato il suo posto, ecco che arriva il primo caso di positività al Covid-19 tra i cantanti big in gara che calcheranno il palco del teatro Ariston.

Sanremo 2021, primo caso di Covid-19: una band in quarantena

Sebbene il Cts abbia dato il “via libera” a Sanremo 2021, il Coronavirus riesce a insidiarsi comunque tra i concorrenti in gara alla settantunesima edizione del Festiva della canzone italiana. La produzione del concorso canoro sta lavorando sodo per far rispettare le norme anti-contagio proposte dalla Rai e accettate dal Cts; proprio durante dei controlli di routine, uno dei componenti degli Extraliscio, Moreno Conficconi è risultato positivo al Covid-19.

La band è in gara in questo Sanremo 2021 con Davide Tuffolo e la canzone che hanno deciso di proporre si intitola “Bianca Luce Nera”. Qui per ripassare chi sono tutti i big in gara. Come viene riportato anche sul sito ‘velvetgossip.it’, la band stava per fare il suo ingresso sul palco del teatro Ariston per le prove generali, quando sono stati bloccati a causa della positività di Conficconi.

📰 Segui Tutto.TV su Google News, selezionaci tra i preferiti cliccando la stellina

La band è stata messa immediatamente in quarantena e la produzione di Sanremo 2021 sta già cercando di capire quali siano stati i contatti dei musicisti, per rintracciarli ed evitare che il virus si sparga a macchia d’olio. Vi segnaliamo, infine, che la positività al covid-19 dovrà essere confermata dal tampone molecolare e nel caso il risultato fosse negativo, il gruppo potrà riprendere la normale routine come se non fosse successo nulla. Ad ora, comunque, parrebbe che nessuno dei componenti della band abbia rilasciato dichiarazioni a riguardo e, pertanto, siamo tutti in attesa di capire quali saranno le future mosse di Amadeus e dello staff del Festival.

Sanremo 2021, Moreno Conficconi degli ‘Extraliscio’ positivo al Covid-19: cosa succede ora? Parla Amadeus

In molti si staranno chiedendo cosa succederà adesso a Sanremo 2021, dopo che Moreno Conficconi degli ‘Extraliscio’ è stato trovato positivo al Covid-19. Vi ricordiamo, infatti, che il regolamento per questa edizione del Festival prevede che se un big in gara o un componente di una band dovesse risultare positivo ancora durante la kermesse, il concorrente, il solista o la band è costretta ritirarsi e lo stesso dovrebbe valere anche se ci fosse un membro dello staff al seguito degli artisti che risulta positivo.

A fare chiarezza su questa vicenda specifica è intervenuto il Direttore artistico di Sanremo 2021 Amadeus. Il conduttore, infatti, ha detto che è stato attivato il protocollo previsto per questi casi e che la persona risultata positiva farà un test molecolare, ha poi aggiunto che se risulteranno negativi faranno comunque una settimana di quarantena come previsto. Ha concluso l’intervento riferendo che fortunatamente mancano ancora un po’ di giorni prima chi inizi il Festival e si augura che l’allarme possa rientrare. Intanto, comunque, le prove generali degli ‘Extraliscio’ sono state spostate più avanti.

Aggiornamento: arriva l’esito del tampone

Moreno Il Biondo, vero nome di Moreno Conficconi, è risultato negativo al tampone molecolare. Tramite un comunicato ufficiale viene riportato quanto segue:

Il risultato del tampone molecolare di Moreno il Biondo arrivato oggi, venerdì 19 febbraio, sostituisce il risultato del tampone antigenico, determinando che si è trattato di un falso positivo.

Condividi

Simone D'avolio

Lascia un commento