Doctor Strange, sospesa per il momento la produzione: ecco il motivo

Doctor Strange, sospesa per il momento la produzione: ecco il motivo

Doctor Strange in the Multiverse of Madness è il film della Marvel diretto da Sam Rami che dovrebbe uscire nei cinema il 25 marzo 2022. Il condizionale è d’obbligo perché le riprese sono state momentaneamente sospese a causa del Covid-19 e dall’aumento dei contagi nel Regno Unito. È risaputo, infatti, che l’Inghilterra sta vivendo un momento davvero difficile per quanto riguarda questa pandemia e gli ospedali sono sovraffollati.

A dare questa notizia è stata propria l’attrice Elizabeth Olsen che nel film sarà una dei protagonisti. La donna, ospite in remoto al ‘Jimmy Kimmel Live’ per promuovere WandaVision, serie tv che verrà trasmessa su Disney Plus nella quale vestirà i panni di Wanda Maximoff nel prossimo 15 gennaio 2021, ha dichiarato che finché i casi di contagio non diminuiranno le riprese dell’atteso film non potranno riprendere.

“Dato che gli ospedali sono sovraffollati, non possiamo tornare a lavorare finché la situazione non si sarà calmata. Sono solo al sicuro qui e sono davvero grato di poter lavorare. La Disney mi ha comunque tenuta occupata durante la quarantena!”

Doctor Strange: potrebbe slittare la data di uscita del film

L’attesissimo film Doctor Strange potrebbe slittare con la data di uscita a causa di questa sospensione che non si sa quanto durerà. La pellicola in questione è solo uno dei tanti film ‘Marvel’ che stanno venendo girati in questo periodo e, sebbene ci sia una discreta quantità di tempo per la produzione e l’uscita nei cinema, la casa editrice deve valutare se è possibile un ulteriore ritardo. Questo, ovviamente, dipenderà da quanto durerò la sospensione delle riprese.

📰 Segui Tutto.TV su Google News, selezionaci tra i preferiti cliccando la stellina

Secondo quanto viene riportato anche sul sito ‘tomshw.it’, infatti, le prossime pellicole di Doctor Strange, sembrano essere tutte collegate tra loro. Un inanellamento di scene che, questa sospensione momentanea, potrebbe far slittare inesorabilmente tutte le altre e di conseguenza anche la proiezione nei cinema. Concludiamo ricordandovi i protagonisti del film che sono: Benedict Cumberbatch, Elizabeth Olsen, Benedict Wong, Rachel McAdams, Chiwetel Ejiofor e Xochitl Gomez.

Condividi

Simone D'avolio

Lascia un commento