Il Paradiso delle Signore si ferma per le feste: ecco quando torna

Il Paradiso delle Signore si ferma per le feste: ecco quando torna

La soap Il Paradiso delle Signore che va in onda su Rai Uno alle ore 15:55 è stata sospesa. L’ultima puntata, infatti, andrà in onda venerdì 25 dicembre al solito orario. Gli appassionati delle avventure di Vittorio Conti e delle Veneri, infatti, dalla prossima settimana, quella che parte dal 28 dicembre per capirci, dovranno rinunciare alla messa in onda di tale trasmissione. Non sarà, però, una sospensione duratura: Secondo il palinsesto del primo canale della tv di Stato e come viene riportato anche sul sito ‘tv.fanpage.it’, infatti, Il Paradiso delle Signore tornerà presto a tenere compagnia ai telespettatori più affezionati.

Il Paradiso delle Signore tornerà dopo Capodanno

Il Paradiso delle Signore, la soap opera che viene trasmessa su Rai Uno alle ore 15:55, chiuderà momentaneamente i battenti. L’ultima puntata, infatti, andrà in onda nel giorno di Natale. Per scoprire cosa succederà nella puntata del 24 dicembre, invece, potete cliccare qui. Tornando allo stop temporaneo del programma, invece, Tutto.tv vi vuole informare che si tratterà solo di una breve pausa dovuta ad una modifica del palinsesto della rete diretta da Stefano Coletta, apportata durante il periodo delle festività Natalizie.

Il Paradiso delle Signore, infatti, riprenderà la sua normale e consueta programmazione da lunedì 4 gennaio 2021. Nell’ultima puntata del 2020 che andrà in onda nel pomeriggio di Natale assisteremo a Beatrice che trascorrerà il 25 dicembre con Vittorio e i figli. Se Marcello, invece, soffrirà per la fine della storia con Roberta, Federico metterà da parte la sua corazza ed esaudirà il desiderio di Silvia. I due, finalmente, potranno passare il Natale insieme. Questo sarà il quadro con cui gli appassionati lasceranno la soap opera a causa della sospensione Natalizia. Cosa succederà dopo? Basterà aspettare solo una settimana e poi lo si potrà scoprire.

📰 Segui Tutto.TV su Google News, selezionaci tra i preferiti cliccando la stellina
Condividi

Simone D'avolio

Lascia un commento