I Croods 2, l’esperimento dell’uscita al cinema e in streaming allo stesso tempo

I Croods 2, l’esperimento dell’uscita al cinema e in streaming allo stesso tempo

Dopo il grande successo del primo capitolo i cavernicoli animati sono tornati al cinema con I Croods 2 – Una nuova era. L’uscita del film, negli Stati Uniti, era stata fissata per dicembre 2020, ma a sorpresa la casa di produzione ha deciso di anticiparlo un mese, più precisamente in occasione del periodo del Ringraziamento, il 25 novembre 2020.

L’esperimento della Universal tra cinema e piattaforme streaming

Secondo i dati riportati anche dal sito Cooming Soon, la pellicola avrebbe incassato circa 14 milioni di dollari a partire dal mercoledì scorso. Una cifra molto buona se consideriamo il fatto che i cinema delle grandi città come New York e Los Angeles sono ancora chiusi a causa della pandemia da Coronavirus. In questo periodo così difficile, però, I Croods 2 ha fatto meglio della concorrenza.

Pare ormai certo che il film sarà il banco di prova di un esperimento che la Universal sta per mettere in moto. Parliamo di un accordo tra quest’ultima e gli esercenti cinematografici, un equilibrio tra i cinema e il noleggio/la vendita in streaming. A partire dal 15 dicembre, infatti, la major potrà liberamente spostare il film d’animazione sulle principali piattaforme. Il tutto senza dover, per forza, rimuoverlo dalle sale cinematografiche.

📰 Segui Tutto.TV su Google News, selezionaci tra i preferiti cliccando la stellina

Si tratta del primo esperimento con un film così importante in materia di guadagni. I Croods 2, infatti, in tutto il mondo ha guadagnato circa 35 milioni di dollari a fronte di un budget di 65 milioni. Secondo le previsioni, in totale, dovrebbe fruttare sui 120-130 milioni di dollari, ma in questo caso alla Universal andrebbe una fetta maggiore degli introiti per quanto riguarda le vendite digitali. Senza contare che su suolo americano possiede anche la piattaforma streaming chiamata Peacock.

Parlando dell’uscita in Italia, infine, pare che per ora sia rimasto confermato il 23 dicembre 2020. Non conosciamo, però, le modalità di distribuzione, anche se si presume verrà rilasciato a pagamento su qualche piattaforma streaming. Attendiamo maggiori informazioni.

Potrebbe interessarti anche: I Croods 2, svelata l’identità dei doppiatori della versione italiana

Condividi

Nicolò Figini

Lascia un commento