Sanremo 2021, parla Amadeus: “Si al pubblico e nessuna canzone sul Covid-19”

Sanremo 2021, parla Amadeus: “Si al pubblico e nessuna canzone sul Covid-19”

Dopo aver condotto la scorsa edizione del concorso canoro più famoso e atteso in Italia e non solo, insieme a Fiorello e Tiziano Ferro, riscuotendo un grande successo, Amadeus è stato confermato anche al timone di Sanremo 2021 in qualità di presentatore e direttore artistico. Lo stiamo già vedendo da alcune settimane alla guida di ‘Area Sanremo’, programma che viene trasmesso il giovedì intorno alle 22:45 su ‘Rai Uno’. Trasmissione, oltretutto, che si è vista cambiare il proprio regolamento in corso a causa del Covid-19.

Proprio in merito alla pandemia causata dal Coronavirus, l’ex disc jockey, ha voluto parlare in una intervista rilasciata a ‘Il Messaggero’. Amedeo Umberto Rita Sebastiani, questo il nome completo all’anagrafe, ci ha tenuto subito a sottolineare che tra i più di trecento brani che sono stati inviati dai ‘big’ per prendere parte a Sanremo 2021, nessuna canzone parla o racconta del Covid-19 e questo lo ha reso molto felice. Secondo il cinquantottenne, infatti, la kermesse musicale deve essere l’occasione per vivere momenti spensierati e spera anche di poter celebrare la rinascita del mondo della musica dopo questo brutto periodo che tutto il mondo sta vivendo.

L’edizione numero settantuno del concorso canoro che si svolgerà al teatro Ariston, secondo alcune indiscrezioni confermate anche dallo stesso Amadeus, dovrebbe andare in onda tra il 2 e il 6 marzo 2021. Siamo abituati a vederlo nella prima decade di febbraio, ma, purtroppo, a causa del Sars-Cov-2 si è preferito posticiparlo di circa un mese. In molti non lo sanno, ma diversi anni orsono, lo show musicale, andava in onda proprio nel mese del marzo e, pertanto, potremmo considerarlo come un ritorno al passato. Da escludere, invece, sempre sulla scia delle dichiarazioni rilasciate dal direttore artistico, che Sanremo 2021 possa slittare addirittura nel mese di aprile.

🗣️ Segui Tutto.TV su Facebook, clicca Mi Piace!

Sanremo 2021: pubblico sì o pubblico no? Parla Amadeus

L’edizione di Sanremo 2021 non è ancora iniziata e già fa parlare di sé. Sebbene le presenze di Chiara Ferragni e Michele Morrone non siano state confermate, iniziano a circolare le prime voci su chi possono essere i personaggi dello spettacolo ad affiancare Amadeus nella co-conduzione del concorso canoro più longevo della tv italiana. Fiorello sembra essere la certezza anche per questa edizione del Festival di Sanremo, mentre Jovanotti potrebbe prendere il posto che lo scorso anno è stato ricoperto da Tiziano Ferro. In realtà, il cantautore toscano, ci sarebbe dovuto essere anche nella settantesima edizione, ma ha declinato l’invito preferendo un viaggio in bici in Sud America.

Come sappiamo l’edizione di Sanremo 2021 potrebbe subire un po’ di cambiamenti a livello logistico, in modo da adottare tutte le misure e le precauzioni necessarie per contrastare la pandemia da Covid-19. Durante l’intervista, ‘Ama’, ha affermato che un Festival di Sanremo senza pubblico non è un Sanremo. Per questo motivo si è sbottonato un po’ e ha dichiarato che il pubblico ci sarà, perché ogni artista deve potersi esibire davanti a una platea non vuota.

In che modo gli spalti del teatro Ariston potranno riempirsi ancora non si sa. Sembrerebbe, comunque, che la produzione della kermesse canora sia pronta a adottare tutte le misure necessarie per permettere il regolare svolgimento di Sanremo 2021, in modo sicuro sia per gli artisti che per il pubblico presente in sala. Quello che il conduttore e tutto lo staff che gira intorno al Festival della canzone italiana si augura, è che nel mese di marzo la pandemia sia sotto controllo.

Sanremo 2021: le indiscrezioni sui concorrenti

Se ci fermiamo un attimo a pensare, l’inizio di Sanremo 2021 non è poi così lontano. Non manca molto, anzi! Anche se è stato posticipato di un mese, è un attimo che ti giri ed è già marzo. Proprio per questo motivo iniziano ad uscire le prime indiscrezioni in merito ai possibili partecipanti e cantanti in gara a questa edizione della kermesse canora. Il concorso musicale in diretta e mondovisione su Rai Uno, tramite il programma ‘Area Sanremo’, ha messo a disposizione sei posti per partecipare a Sanremo 2021 nella categoria ‘Nuove Proposte’. Ma è tra i ‘big’ che le acque iniziano a muoversi.

I cantanti in gara e che prenderanno parte a Sanremo 2021 dovrebbero essere 20, ma potrebbero aumentare a 22 o 24 gli artisti che si dovranno esibire sul palco del teatro Ariston. Leo Gassmann è stato promosso tra i ‘big’ dopo aver vinto lo scorso anno nella categoria ‘Nuove Proposte’. Tra gli artisti di punta spiccano i nomi di Elodie, Luca Carboni, Fulminacci, The Kolors e i Maneskin. Con questi nomi è verosimile ipotizzare che Amadeus abbia una vasta gamma di generi e una ampia scelta su cui poter puntare.

Condividi

Simone D'avolio

Lascia un commento