Striscia la notizia consegna il tapiro a Iconize: “Sotto c’è tanto altro”

Striscia la notizia consegna il tapiro a Iconize: “Sotto c’è tanto altro”

Nel bene o nel male, Iconize continua a far parlare di sé. L’ex fidanzato di Tommaso Zorzi, dopo aver confessato su Instagram di aver inscenato l’aggressione omofoba denunciata a maggio, è stato raggiunto a casa della madre da Valerio Staffelli di Striscia la notizia per la consegna del Tapiro d’oro. Il ragazzo ha accettato di buon grado il simpatico premio del tg satirico in onda su Canale 5, ribadendo di aver fatto una cavolata (in realtà ha usato un termine più colorito, ma il concetto di fondo resta).

Dopo le scuse pubbliche presentate sui social, la tempesta perfetta sulla testa di Marco Ferrero (il suo vero nome) si arresterà?

Le parole di Iconize alla consegna del Tapiro

L’ex di Zorzi è stato tra i protagonisti dell’ultima puntata di Striscia la notizia trasmessa ieri sera, alla luce della consegna dell’ambito (tra virgolette) Tapiro d’Oro. Queste le sue dichiarazioni:

Ho fatto un errore madornale. Ho fatto, posso dire, una ca**ata? Un’enorme ca**ata. E purtroppo mi sto prendendo tutte le conseguenze. Spero che questa possa essere una cosa per imparare dagli errori: tutti sbagliano, è lecito sbagliare. Spero di potermi riscattare dopo quello che è successo, dietro c’è molto altro. Il surgelato? Non so chi l’abbia inventato.

Marco Ferrero ribadisce come in realtà dietro ci sia dell’altro, che al momento però preferisce non svelare, mantenendo così sulla vicenda un alone di mistero:

Ho fatto una cosa molto grave, me ne pento. Chiedo scusa a tutti quanti, mi rincresce, ma sotto c’è tanto altro che magari prima o poi racconterò. Ora mi sto prendendo tempo a casa di mia madre.

🗣️ Segui Tutto.TV su Facebook, clicca Mi Piace!

Questa, invece, la risposta a Staffelli che gli ha fatto notare come il tradimento sia arrivato dai suoi ex amici (in particolare da Soleil Sorge):

Sì, tradito dagli amici, anche se la colpa è assolutamente mia. Posso però imparare da questa storia a scegliermi gli amici.

Potrebbe interessarvi anche: Live – Non è la d’Urso, Iconize non si presenta: il motivo

Condividi

Federico Pisanu

Appassionato di viaggi, da bambino volevo fare l'astronauta. Svanito il sogno aerospaziale mi sono appassionato alla scrittura, soprattutto in ambito tecnologico e televisivo. Per visione e mentalità sono inoltre affascinato da Steve Jobs e Michael Jordan.

Lascia un commento