Il Segreto, anticipazioni 11-16 ottobre: Matias scopre che Marcela lo ha tradito?

Il Segreto, anticipazioni 11-16 ottobre: Matias scopre che Marcela lo ha tradito?

Il Segreto nei prossimi episodi vedrà Matias alle prese con i problemi coniugali con Marcela. Le anticipazioni relative alle puntate in onda dal 11 al 16 ottobre, rivelano che il giovane sembrerà riavvicinarsi ad Alicia e ad un certo punto sembrerà scoprire che la moglie lo ha tradito con Tomas. Nel frattempo, Pablo verrà riconosciuto legalmente da don Ignacio, ma si allontanerà da Carolina non riuscendo ad accettare di non poterla amare mentre i paesani saranno spaventati per l’arrivo di una rivolta a Puente Viejo. Infine, tutti cercheranno di far riappacificare Dolores e Tiburcio.

Il Segreto, anticipazioni 11-16 ottobre: Ignacio riconosce legalmente Pablo

Le anticipazioni Il Segreto inerenti le puntate in onda dal 11 al 16 ottobre, rivelano che Isabel si recherà da don Ignacio per sapere a quanto ammonterebbe l’eredità che spetterebbe a Pablo se lui dovesse davvero riconoscerlo. Nel frattempo, Tiburcio sarà nervoso a causa dei problemi con Dolores ai quali non riesce a porre rimedio. Poco dopo, Marcela vedrà Tomas con Alicia e sarà presa dalla gelosia e Matias inizierà a capire che qualcosa non va. Intanto, i Solozabal faranno di tutto per far sentire Pablo parte della famiglia e pregheranno Adolfo di parlarsi mentre Rosa e Marta si riavvicineranno.

In fabbrica si respirerà un clima teso a causa del carico di lavoro ed Urrutia ne verrà coinvolto. Intanto, Manuela cercherà di capire perché Ignacio e la Marchesa si odiano così tanto mentre Marta capirà di essere ancora innamorata di Adolfo. Poco dopo, Ignacio riconoscerà legalmente Pablo, il quale non riuscendo ad accettare di non poter amare Carolina, si allontanerà da lei.

📰 Segui Tutto.TV su Google News, selezionaci tra i preferiti cliccando la stellina

Il Segreto, spoiler 11-16 ottobre: Tomas confida ad Alicia di amare Marcela

Gli spoiler Il Segreto dall’11 al 16 ottobre, ci dicono che Matias sarà preoccupato per suo nonno Raimundo mentre il Capitano Huertas dirà alle autorità che la rivolta potrebbe giungere anche a Puente Viejo. Nel frattempo, Dolores e Tiburcio proveranno a riavvicinarsi, ma non ci riusciranno a causa di Hipolito e Tiburcio, i quali romperanno le scatole con la loro nuova scoperta. Poco dopo, Pablo e Carolina continueranno ad inseguire il loro amore impossibile mentre Adolfo accoglierà il suo amico Juan Montalvo.

Intanto, Tomas confiderà ad Alicia di essere innamorato di Marcela e che per un periodo è stato il suo amante. Puente Viejo sarà in allarme per il possibile arrivo dei manifestanti. Poco dopo, Adolfo presenterà a Rosa il suo amico Juan, il quale manifesterà un interesse per Marta. Alla fine, i paesani potranno tirare un sospiro di sollievo visto che la Guardia Civile riuscirà a sventare la rivolta.

Il Segreto: Matias sospetta che Marcela l’abbia tradito con Tomas

Nei prossimi episodi de Il Segreto, Manuela perderà improvvisamente i sensi, ma sembrerà riprendersi subito. Tuttavia, don Ignacio preoccupato le chiederà di riposarsi. Nel frattempo, Matias, Darmian ed Alicia riprenderanno la loro attività sindacale e vorranno avviare una stamperia e ciò darà l’avvio ad un riavvicinamento tra il Castañeda e la Urrutia. Al contrario, Tiburcio e Dolores continueranno ad essere distanti. Intanto, Mauricio chiederà a Marta di aiutarlo a fare arrivare delle informazioni importanti al comando militare.
Poco dopo, Isabel e Tomas discuteranno perché la donna vorrebbe allontanare Alicia. Adolfo convinto che Juan gli stia nascondendo qualcosa cercherà di farlo parlare, ma non ci riuscirà. Intanto, Matias, Alicia e Damian riusciranno a prendere il ciclostile per stampare i documenti del sindacato e alla cantina in un momento in cui resteranno soli, Matias e Alicia discuteranno e quest’ultima insinuerà nel giovane il dubbio che Marcela lo abbia tradito quando lui era in prigione. Più tardi, tutti cercheranno di aiutare Dolores e Tiburcio a riappacificarsi.

Condividi

Antonietta Canale

Lascia un commento