Wimbledon - Edizione 2021

Wimbledon è il terzo Slam della stagione annuale di tennis, nonché l’evento più antico di questo sport. Il calendario prevede due settimane di incontri, con ciascuna partita al meglio dei cinque set. Chi vince si aggiudica 2.000 punti, che concorrono per il ranking Atp e la Race, il sistema di classifica attraverso cui vengono nominati gli 8 partecipanti (più riserve) alle Atp Finals di fine anno.

Il torneo di Wimbledon è stato ribattezzato negli ultimi anni come il “giardino di Roger Federer”. Sull’erba inglese il tennista elvetico ha costruito parte della sua carriera leggendaria, ottenendo 8 successi: nessuno come lui, anche se non è da escludere che un giorno un altro tennista possa pareggiare – se non migliorare – lo score del fuoriclasse svizzero (tra i giocatori in attività, Novak Djokovic è a quota 6 vittorie).

Ogni anno il tabellone di Wimbledon vede insieme le teste di serie, i giocatori che arrivano dalle qualificazioni, le wild card e i lucky loser. Le teste di serie sono i tennisti che hanno diritto a partecipare in base al ranking Atp, i qualificati sono gli atleti che superano le qualificazioni, le wild card i giocatori che ricevono l’invito da chi organizza il torneo, e i lucky loser quei tennisti che subentrano ad altri a causa di un improvviso ritiro.

Dove si gioca Wimbledon

Wimbledon si svolge presso l’impianto All England Lawn Tennis and Croquet Club in quel di Wimbledon, un sobborgo di Londra. Il campo principale, laddove si disputano i match più importanti nell’arco delle due settimane di torneo, è il Centre Court. A partire dal 2009, il Centre Court può ospitare gli incontri anche quando piove, grazie all’installazione del tetto retraibile.

Quello londinese è l’unico Slam a disputarsi sull’erba. Anche per via delle origini storiche del torneo, che coincidono con la nascita del tennis, la superficie in erba è ritenuta dagli addetti ai lavori e dagli stessi appassionati di questo sport come la più affascinante in assoluto. E non è un caso, forse, che Roger Federer – uno dei tennisti più forti di ogni epoca – abbia legato per sempre il suo nome all’erba di Wimbledon.

Quando si gioca Wimbledon

Secondo la tradizione, ogni anno Wimbledon inizia sei settimane prima del primo lunedì di agosto. Si conoscono già le date del prossimo Slam in terra londinese: Wimbledon 2022 si svolgerà da lunedì 27 giugno fino a domenica 10 luglio.

Albo d’oro

Per concludere, ecco l’albo d’oro di Wimbledon aggiornato all’ultima edizione 2021, vinta da Novak Djokovic in finale contro Matteo Berrettini.

Tennisti

  • Roger Federer: 8
  • William Renshaw, Pete Sampras: 7
  • Novak Djokovic: 6
  • Lawrence Doherty, Bjiorn Borg: 5
  • Reggie Doherty, Tony Wilding, Rod Laver: 4
  • Wilfred Baddeley, Arthur Gore, Bill Tilden, Fred Perry
    John Newcombe, John McEnroe, Boris Becker: 3

Tenniste

  • Martina Navratilova: 9
  • Helen Wills Moody: 8
  • Dorothea Douglass, Steffi Graff, Serena Williams: 7
  • Blanche Bingley Hillyard, Suzanne Lenglen, Billie Jean King: 6
  • Lottie Dod, Charlotte Cooper Sterry, Venus Williams: 5
  • Louise Brough: 4
  • Maureen Connolly, Maria Bueno, Margareth Smith Court, Chris Evert: 3