scherzi a parte 2021

Scherzi a parte è un programma televisivo delle reti Mediaset. A partire dal 2021 l’azienda del Biscione ha affidato la sua conduzione a Enrico Papi, volto storico di Italia 1, dove ha presentato trasmissioni cult come Sarabanda e La pupa e il secchione.

La prima puntata di Scherzi a parte è andata in onda il 9 febbraio 1992 su Italia 1, con la conduzione di Gene Gnocchi e Teo Teocoli, per poi proseguire ininterrottamente fino al 1995. Da qui in avanti Mediaset ha rilanciato Scherzi a parte a fasi alterne, fino ad arrivare al 2009: a partire da quell’anno il programma è stato proposto una volta ogni tre anni. A conferma di ciò l’anno di messa in onda della quattordicesima e fin qui ultima edizione: 2018, appunto tre anni fa, quando al timone della trasmissione c’era Paolo Bonolis.

Come dice il nome, Scherzi a parte è un programma basato sugli scherzi, compiuti quasi sempre ai danni di personaggi famosi con la complicità di persone a loro vicine. È capitato che alcuni abbiano subito anche due o più scherzi, orchestrati alla perfezione dagli autori. Tra le vittime più illustri che hanno dovuto ascoltare il classico ritornello finale “Sei su scherzi a parte” figura lo stesso Paolo Bonolis: d’altronde il familiare volto Mediaset venne preso di mira fin dalla prima storica edizione del ’92.

Indice

Presentatori di Scherzi a parte

Ecco l’elenco completo dei presentatori di Scherzi a parte:

  • Teo Teocoli e Gene Gnocchi (edizioni 1992 e 1993)
  • Teo Teocoli e Massimo Boldi (edizione 1994)
  • Teo Teocoli, Massimo Lopez e Simona Ventura (edizione 1995)
  • Massimo Lopez e Lello Arena (edizione 1997)
  • Marco Columbo e Simona Ventura (edizione 1999)
  • Michelle Hunziker, Teo Teocoli e Massimo Boldi (edizione 2002)
  • Manuela Arcuri, Teo Teocoli e Anna Maria Barbera (edizione 2003)
  • Alessia Marcuzzi, Diego Abatantuono e Massimo Boldi (eddizione 2005
  • Claudio Amendola, Valeria Marini e Cristina Chiabotto (edizione 2007)
  • Claudio Amendola, Teo Mammucari e Belen Rodriguez (edizione 2009)
  • Luca e Paolo (edizione 2012)
  • Paolo Bonolis (edizioni 2015 e 2018)
  • Enrico Papi (edizione 2021)

Scherzi a parte in tv e in streaming

In conclusione le istruzioni su quando, come e dove vedere Scherzi a parte in tv e in streaming.

Quando va in onda Scherzi a parte

Le nuove puntate di Scherzi a parte con Enrico Papi conduttore tornano a settembre 2021 su Canale 5. Al momento, in assenza del giorno di programmazione, non possiamo rispondere con precisione alla domanda “quando va in onda”: non appena avremo novità a riguardo aggiorneremo questa pagina con tutte le informazioni. L’unica cosa certa è la fascia oraria assegnata alla trasmissione, con Scherzi a parte che andrà in onda in prima serata, subito dopo la fine del tg satirico di Striscia la notizia.

Scherzi a parte in streaming

Oltre che su Canale 5, Scherzi a parte 2021 verrà trasmesso in streaming su Mediaset Play Infinity. La piattaforma online del gruppo Mediaset è visibile da PC collegandosi al sito mediasetplay.mediaset.it, oppure da dispositivo mobile scaricando l’omonima app gratuita disponibile su Google Play Store e App Store.

E con questo è tutto. Prima di lasciarvi però alle ultime notizie sul popolare programma di Canale 5, vi invitiamo a restare aggiornati anche sulle novità del Grande Fratello Vip 6 e Tu si que vales.