Formula 1 2021

La Formula 1 è la più importante categoria di vetture monoposto da corsa sotto l’egida della FIA. La sua nascita risale al 1948: da allora, le principali case automobilistiche hanno partecipato al campionato mondiale organizzato dalla Federazione Internazionale dell’Automobile (prima edizione nel 1950), anche se l’unica ad aver gareggiato in tutti i Mondiali è stata la Ferrari. Ad oggi, l’albo d’oro dei costruttori vede al comando la scuderia Ferrari con 16 titoli, seguita dalla Williams a quota 9 e la McLaren a 8.

Indice

Formula 1 2022: piloti e scuderie

Complice la rivoluzione del regolamento a partire dalla stagione 2022, prima dell’inizio del nuovo Mondiale non esiste una scuderia favorita sulle altre, o una monoposto di riferimento. Se fino allo scorso anno questo ruolo era detenuto dalla Mercedes, la vittoria all’ultimo respiro di Max Verstappen del titolo iridato ha messo in luce la Red Bull e il suo motore Honda.

Tutto però è destinato di nuovo a cambiare in questa stagione. Gli appassionati italiani di motori si augurano che sia l’anno giusto per la Ferrari, mentre c’è chi predica prudenza e invita ad aspettare le prime gare. Chi sarà in grado di lottare da subito per le posizioni di vertice?

A seguire l’elenco completo di piloti e scuderie della Formula 1 2022:

  • Mercedes-Amg Petronas Formula One Team: Lewis Hamilton (confermato) – George Russell (nuovo)
  • Red Bull Racing: Max Verstappen (confermato) – Sergio Perez (confermato)
  • Scuderia Ferrari: Charles Leclerc (confermato) – Carlos Sainz Jr (confermato)
  • McLaren F1 Team: Daniel Ricciardo (confermato) – Lando Norris (confermato)
  • Alpine F1 Team: Fernando Alonso (confermato) – Esteban Ocon (confermato)
  • Scuderia AlphaTauri: Pierre Gasly (confermato) – Yuki Tsunoda (confermato)
  • Aston Martin F1 Team: Sebastian Vettel (confermato) – Lance Stroll (confermato)
  • Williams Racing: Alex Albon (nuovo) – Nicholas Latifi (confermato)
  • Alfa Romeo Racing: Valterri Bottas (nuovo) – Guanyu Zhou (nuovo)
  • Haas F1 Team: Mick Schumacher (confermato) – Nikita Mazepin (confermato)

Tra i top team, l’unica novità è quella dell’arrivo in Mercedes di George Russell al posto di Valterri Bottas, con il finlandese che è approdato all’Alfa Romeo Racing in sostituzione di Kimi Raikkonen. L’ex Mercedes avrà al suo fianco il pilota cinese Guanyu Zhou: i due vanno a completare la nuova line-up della scuderia Alfa Romeo, fino allo scorso anno capitanata dalla coppia composta da Raikkonen e Antonio Giovinazzi.

La quarta e ultima new entry è firmata dalla Williams Racing: il team britannico per sostituire George Russell ha scelto di puntare sul talentuoso Alex Albon (ex Red Bull).

Quando inizia la Formula 1 2022

Il Mondiale 2022 di Formula 1 inizierà domenica 20 marzo con il Gran Premio del Bahrain, prima prova del campionato. L’ultima corsa è in calendario invece domenica 20 novembre, quando i piloti si daranno battaglia sulla pista del circuito Yas Marina di Abu Dhabi.

Calendario Formula 1 2022

Il calendario di quest’anno non prevede sostanziali novità rispetto a quello della passata stagione. Scorrendo però la lista dei Gran Premi, compare un circuito pronto al suo debutto assoluto nella storia di questo sport: il Gran Premio di Miami, con gli Stati Uniti d’America che salgono così a due corse (inclusa quella di Austin, ndr).

Anche l’Italia conferma i suoi due Gran Premi (Emilia Romagna e Monza), mentre per tutte le altre nazioni presenti si conta una singola corsa.

Ecco il calendario completo della Formula 1 2022:

  • 20 marzo – Gran Premio Bahrain – Sakhir
  • 27 marzo – Gran Premio Arabia Saudita – Jeddah
  • 10 aprile – Gran Premio Australia – Melbourne
  • 24 aprile – Gran Premio Emilia Romagna – Imola
  • 08 maggio – Gran Premio USA – Miami
  • 22 maggio – Gran Premio Spagna – Barcellona
  • 12 giugno – Gran Premio Azerbaijan – Baku
  • 19 giugno – Gran Premio Canada – Montreal
  • 03 luglio – Gran Premio Gran Bretagna – Silverstone
  • 10 luglio – Gran Premio Austria – Spielberg
  • 24 luglio – Gran Premio Francia- Le Castellet
  • 31 luglio – Gran Premio Ungheria – Budapest
  • 28 agosto – Gran Premio Belgio – Spa Francorchamps
  • 04 settembre – Gran Premio Olanda – Zandvoort
  • 11 settembre – Gran Premio Italia – Monza
  • 25 settembre – Gran Premio Russia – Sochi
  • 02 ottobre – Gran Premio Singapore – Singapore
  • 09 ottobre – Gran Premio Giappone – Suzuka
  • 23 ottobre – Gran Premio USA – Austin
  • 30 ottobre – Gran Premio Messico – Messico City
  • 13 novembre – Gran Premio Brasile – San Paolo
  • 20 novembre – Gran Premio Abu Dhabi – Abu Dhabi

Classifica piloti Formula 1 2022

Di seguito la classifica del Mondiale piloti Formula 1 2022 aggiornata all’ultimo Gran Premio disputato:

  1. Leclerc Charles (FERRARI) – 104 punti
  2. Verstappen Max (RED BULL) – 85 punti
  3. Perez Sergio (RED BULL) – 66 punti
  4. Russell George (MERCEDES) – 59 punti
  5. Sainz Carlos (FERRARI) – 53 punti
  6. Hamilton Lewis (MERCEDES) – 36 punti
  7. Norris Lando (MCLAREN) – 35 punti
  8. Bottas Valtteri (Alfa Romeo) – 30 punti
  9. Ocon Esteban (ALPINE) – 24 punti
  10. Magnussen Kevin (Haas) – 15 punti
  11. Ricciardo Daniel (McLaren) – 11 punti
  12. Tsunoda Yuki (Alpha Tauri) – 10 punti
  13. Gasly Pierre (Alpha Tauri) – 6 punti
  14. Vettel Sebastian (Aston Martin) – 4 punti
  15. Alonso Fernando (Alpine) – 4 punti
  16. Albon Alexander (Williams) – 2 punti
  17. Zhou Guanyu (Alfa Romeo) – 1 punto
  18. Stroll Lance (Aston Martin) – 1 punto

Classifica aggiornata il 17 maggio

Sullo stesso argomento vi potrebbe interessare anche la guida completa su come e dove vedere la Formula 1 2022 in TV e in streaming.