L’Eurovision Song Contest 2022 tra poche ore chiuderà le porte, ma chi potrebbe vincerlo? Scopriamo che cosa ne pensano i bookmakers.

Eurovision 2022, chi potrebbe vincere secondo gli scommettitori: le quotazioni

La kermesse musicale stasera arriverà alla finale. Laura Pausini, Mika e Alessandro Cattelan incoroneranno uno tra i 25 Paesi che hanno partecipato alla competizione. Quali sono quelli che hanno più possibilità? Scopriamo che cosa ne pensano gli scommettitori SNAI.

  • Germania, quotata a 250
  • Lituania, quotata a 250
  • Romania, quotata a 250
  • Estonia, quotata a 200
  • Moldavia, quotata a 200
  • Finlandia, quotata a 150
  • Azerbaijan, quotato a 150
  • Islanda, quotata a 150
  • Svizzera, quotata a 100
  • Serbia, quotata a 100
  • Australia, quotata a 100
  • Repubblica Ceca, quotata a 100
  • Francia, quotata a 100
  • Belgio, quotato a 100
  • Portogallo, quotato a 100
  • Armenia, quotata a 100
  • Norvegia, quotata a 67
  • Paesi Bassi, quotati a 67
  • Grecia, quotata a 50
  • Polonia, quotata a 50
  • Spagna, quotata a 20
  • Svezia, quotata a 12
  • Italia, quotata a 8,00
  • Regno Unito, quotato a 7,00
  • Ucraina, quotata a 1,40

Eurovision 2022, i Paesi papabili vincitori

Dunque, considerando queste quotazioni sembra che la band ucraina Kalush Orchestra, con il brano Stefania potrebbe vincere quest’edizione dell’Eurovision Song Contest. Al secondo posto nelle preferenze troviamo l’Inghilterra con il cantante Sam Ryder che si esibirà questa sera.

🗣️ Segui Tutto.TV su Facebook, clicca Mi Piace!

🔥 Non perderti le migliori offerte su TV e Casa, segui il nostro canale Telegram: t.me/scontipuntocasa 🔥