Shonda Rhimes non perde tempo. Nemmeno il tempo di godere del successo di Bridgerton 2 che sta già lavorando al nuovo spin-off. In appena tre giorni dal suo debutto, la serie tv in maschera ha raggiunto ben 193 milioni di ore di visione, un record per una serie in lingua inglese. Ora la grande sceneggiatrice e produttrice americana è pronta a lanciarsi in una nuova scommessa: lo spin-off sulla regina Charlotte.

Già sul web sono imperversate le prime indiscrezione. Ma scopriamo, dalle stesse rivelazioni della scrittrice afroamericana, di che cosa si tratti.

Bridgerton, spin-off sulla regina Charlotte, tutto quello che c’è da sapere

Shonda Rhimes è una grande esperta di spin-off. Dalle sue serie di successo è sempre riuscita a tirare fuori il meglio, come Grey’s Anatomy che ha dato vita anche a Private Practice e poi a Station 19. Riesce a carpire lo spirito di una serie e tirarne fuori poi prodotti interessanti con nuove storie. Non poteva mancare di farlo anche per Bridgerton, il suo ultimo grande successo.

📰 Segui Tutto.TV su Google News, selezionaci tra i preferiti cliccando la stellina

Lo spin-off che sta realizzando racconterà la storia della regina Charlotte, una donna che con il suo matrimonio ha creato un cambiamento sociale. Scopriremo l’arrivo a Londra della futura regnante e come ha mosso i primi passi in società.

Bridgerton, spin-off sulla regina Charlotte, il cast

Shonda Rhimes rivela di aver già trovato l’attrice protagonista dello spin-off sulla regina Charlotte. Sarà un’attrice nota al pubblico per il suo ruolo in Sex Education, India Amarteifio. Ritornerà anche Golda Rosheuvel, che interpreta già la regina Charlotte in Bridgerton. 

Ci saranno anche altri attori che riprenderanno il loro ruolo nella serie di Netflix: Adjoa Andoh (Lady Agatha Danbury) e Ruth Gemmell (Lady Violet Bridgerton).

Invece le new entry del cast ci sarà un personaggio molto noto al pubblico internazionale per una fortunata serie. Si tratta dell’ex Catelyn Stark de Il Trono di Spade, interpretata da Michelle Fairley. Nello spin-off di Shonda Rhimes interpreterà Augusta, una principessa vedova che vorrà veder diventare suo figlio, il futuro re d’Inghilterra.

Nel ruolo del giovane re Giorgio ci sarà Corey Mylchreest, un ragazzo tormentato, che dovrà affrontare i suoi demoni durante il matrimonio.

E ancora avremo Sam Clemmett (Brimsley), Richard Cunningham (Lord Bute); Tunji Kasim (Adolfo); Rob Maloney (dottore di corte) e Cyril Nri (Lord Danbury).

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Bridgerton (@bridgertonnetflix)

Bridgerton, spin-off sulla regina Charlotte, quando uscirà e quanti episodi

La serie prequel di Bridgerton, dedicata alla regina Charlotte uscirà prossimamente su Netflix e consterà in otto episodi. La regia è di Tom Verica, già collaboratore di Shonda Rhimes in Grey’s Anatomy e Scandal.


🔥 Non perderti le migliori offerte su TV e Casa, segui il nostro canale Telegram: t.me/scontipuntocasa 🔥