Bridgerton 2, ora disponibile su Netflix, è al centro dell’attenzione dei telespettatori. I tre protagonisti Jonathan Bailey, Kate ed Edwina Sharma hanno rilasciato alcune dichiarazioni sull’amore a poche ore dal rilascio su Netflix della serie. Rispondendo a una semplice domanda. “Meglio l’amore oggi o nella Regency Era?”. Vediamo quali sono state le loro parole su come trovare la viscontessa ideale, quali sono tutti i segreti del corteggiamento nell’Inghilterra georgiana e invece, cosa cambia rispetto agli appuntamenti di oggi.

L’amore: le differenze tra oggi e il passato secondo il cast di Bridgerton 2

Jonathan Baile ha raccontato di come il personaggio sia in cerca di qualcuno in grado di capirlo e di scoprire il suo intricato passato. Invece, le attrici Kate ed Edwina Sharma che interpretano le due sorelle hanno spiegato che si tratta di due donne in incredibilmente diligenti, devote alla loro famiglia, ai loro valori e anche dedite l’una all’altra. Però, allo stesso tempo, rappresentano due forme di forza femminile che sono differenti, ma legate più o meno agli stessi valori.

Alla risposta su come si trova l’amore nell’era di Bridgerton 2 hanno detto che secondo loro l’amore è senza tempo e quindi, è uguale oggi come allora. Solo che nella Regency era, segue strade differenti. I tre hanno anche specificato che all’interno della serie vengono celebrate tutte le sfumature dell’amore. Infatti, si parla dell’amore tra sorelle, quelle per sé stessi, per la propria famiglia, verso sé stessi e la propria posizione.
Rispetto ad oggi poi, in quell’epoca l’amore era qualcosa di più esplicitamente contrattuale. Sulla possibilità è pure più facile trovare l’amore oggi oppure in passato, spiegano che secondo loro l’amore è sempre una cosa complicata, un viaggio personale e quindi non è questione di “era”!


🔥 Non perderti le migliori offerte su TV e Casa, segui il nostro canale Telegram: t.me/scontipuntocasa 🔥