Quasi tutto pronto per l’Eurovision Song Contest 2022 di Torino. In queste ore si è deciso come sarà la scenografia, mentre ancora si attende l’ufficialità per chi parteciperà alla manifestazione per la Repubblica di San Marino. Scopriamo insieme dunque, quali sono le novità per l’ Eurovision Song Contest 2022 di Torino in termini “grafico – visivi” chi saranno i protagonisti dell’attesissima gara canora.

La scenografia dell’Eurovision Song Contest 2022

Al centro dello show Eurovision Song Contest 2022 vi sarà un “sole cinetico“, cangiante e in continua evoluzione. A svelare i dettagli della scena è stata la Rai, broadcaster ospitante dell’evento musicale europeo. Si tratta di una scelta che nasconde un omaggio. Infatti, una nota melodia napoletana diceva: “Nel Paese d’ ‘o sole”! Ecco perché la Rai ha scelto l’astro luminoso portatore di energia come elemento base sul palco. A firmare l’allestimento speciale è stata la stage designer Francesca Montinaro. Lo spettacolo, in programma il 10, 12 e 14 maggio 2022 nel capoluogo piemontese, vedrà la partecipazione di tutti i Paesi Europei per una sfida all’ultima nota.

“L’essenza” della scenografia

Dopo aver ideato “il Fondale Strappato” per il Festival di Sanremo 2013 e “Il Trampolino tra le nubi” per l’edizione del 2019 della kermesse ligure, la stage designer Francesca Montinaro ha spiegato così la sua scelta per l’Eurovision Song Contest 2022:

Il Sole cinetico, fonte di spettacolari movimenti e giochi di luce, domina il palco e rappresenta l’attitudine di essere italiani, sempre in movimento, riottosi, creativi, accoglienti, passionali, intuitivi. Noi, siamo quelli con il sole dentro, è il nostro modo di stare al mondo. Il nostro è un paese palcoscenico nel quale siamo allo stesso tempo protagonisti e spettatori. Potevamo accontentarci di vivere nel paese più bello del mondo e invece gli artisti e i creatori italiani hanno voluto aggiungere meraviglia alla bellezza: le opere monumentali, l’urbanistica, l’architettura, la scultura, la pittura, che da sempre esaltano la bellezza naturale del nostro paese. Siamo una perfetta alchimia di natura e cultura“.

🗣️ Segui Tutto.TV su Facebook, clicca Mi Piace!

Accanto al sole vi saranno alcune strisce luminose che accompagneranno la sagoma sinuosa del palco, in una specie di onda in movimento:

La cascata d’acqua che incornicia il palco è allegoricamente il mare che ci circonda, a cui dobbiamo la nostra cultura stratificata e complessa. Il palco è la nostra penisola: una terra ospitale e accogliente dove ogni concorrente, da qualunque paese provenga, potrà sentirsi accolto.

L’obiettivo è rendere l’Eurovision 2022 un’edizione dello show tra le più iconiche di sempre.

Il caso San Marino

San Marino sta concludendo il talent show “Una Voce per San Marino” per decidere chi portare all’Eurovision Song Contest 2021. Il concorso televisivo sceglierà l’artista che quest’anno rappresenterà il Paese alla manifestazione. Si sfideranno 19 concorrenti. Ovvero, i 9 finalisti della categoria “emergenti”, i “big” Achille Lauro, Alessandro Coli con il DJ turco Burak Yeter, Ivana Spagna, Valerio Scanu, Blind, Cristina Ramos, Francesco Monte, Matteo Faustini, Tony Cicco assieme alla band romana Deshedus e Alberto Fortis, e Fabry & Labiuse Feat. Inoltre, ci saranno anche i Miodio. Super ospite dello show, Al Bano. È possibile seguire l’evento sul digitale terrestre al canale 831, su Tivùsat al canale 93, su Sky al canale 520, e in streaming sul sito della TV sammarinese. A presentare saranno Senhit e Jonathan Kashanian, ex gieffino e oggi volto di “Detto fatto” su Rai 2. Se vuoi seguire l’evento su Sky abbonati approfittando di numerose offerte.


🔥 Non perderti le migliori offerte su TV e Casa, segui il nostro canale Telegram: t.me/scontipuntocasa 🔥