LOL: Chi ride è fuori. Quando è disponibile su Prime Video e cosa c’è da sapere

LOL: Chi ride è fuori. Quando è disponibile su Prime Video e cosa c’è da sapere

LOL: Chi ride è fuori è lo show comico che prossimamente sbarcherà sulla piattaforma digitale di Amazon Prime Video. Sarà prodotto da ‘Endemol Shine Italy‘ ed è un adattamento della popolare serie giapponese ‘HITOSHI MATSUMOTO Presents Documental, prodotta e interpretata da Hitoshi Matsumoto, che trascina dieci comici in una “battaglia di risate”. Questo format ha avuto un ottimo successo e per questo motivo è stato replicato in esclusiva per Prime Video Messico (condotto da Eugenio Derbez) e Australia (condotto da Rebel Wilson). Recentemente, inoltre, parrebbe essere stato annunciato anche per l’Europa e, più precisamente, dovrebbe coinvolgere la Germania, la Spagna e la Francia.

Quando esce su Amazon Prime Video LOL: Chi ride è fuori?

Lo show comico LOL: Chi ride è fuori sarà disponibile a partire da oggi, 1 aprile 2021, sulla piattaforma digitale Amazon Prime Video. Bisogna però fare una precisazione: le puntate totali sono 6 per quanto riguarda questo nuovo format. Le prime 4 verranno masse a disposizione degli utenti di Prime Video dal primo aprile, mentre le ultime due, invece, saranno disponibili solamente a partire dal prossimo giovedì 8 aprile.

LOL: Chi ride è fuori: regolamento e come funziona

LOL: Chi ride è fuori è una sfida fra 10 comici professionisti che dovranno restare seri e non ridere per 6 ore consecutive provando, contemporaneamente, a far ridere i loro avversari. La regola del gioco, praticamente, è una sola: non ridere. Alla prima risata di uno dei comici, scatterà un cartellino giallo di ammonizione; se ce ne sarà un’altra, invece, al concorrente verrà dato il temuto cartellino rosso di espulsione: il “giocatore” che verrà espulso dovrà abbandonare la gara e gli altri, invece, potranno proseguire. Lo scopo è quello di aggiudicarsi un premio finale di 100.000 euro che andrà ad un ente benefico scelto da chi riuscirà a vincere lo show comico.

🗣️ Segui Tutto.TV su Facebook, clicca Mi Piace!

Cosa aspetti, approfitta dei vantaggi Prime abbonandoti a Prime Video

I concorrenti comici che parteciperanno a LOL: Chi ride è fuori

Il Poster dello show comico di Amazon prime LOL: Chi ride è fuori

I concorrenti del mondo dello spettacolo e che svolgono il lavoro di comico saranno: Elio (di Elio e le storie tese), Caterina Guzzanti, Lillo, Angelo Pintus, Frank Matano (che stiamo vedendo anche nei panni di giudice a ‘Italia’s Got Talent‘), Katia Follesa, The Jackal’s (Ciro e Fru), Michela Giraud e Luca Ravenna. Loro saranno i protagonisti di questo esperimento comico senza precedenti che li vedrà sfidarsi a colpi di  battute, cercando di strappare una risata al gruppo, senza mai cedere alla comicità degli avversari e arricchendo lo show di diversi stili comici: stand-up, improvvisazione, commedia fisica e tanto altro.

LOL: Chi ride è fuori ecco chi sono i conduttori dello show comico

I conduttori dello show comico LOL: Chi ride è fuori che verrà trasmesso in esclusiva su Amazon Prime Video saranno Fedez e Mara Maionchi. I due osserveranno questa esilarante gara comica dalla ‘control room‘ e saranno proprio loro a dover far rispettare il regolamento che vi abbiamo scritto sopra e che potranno ammonire o espellere i concorrenti che inizieranno a ridere.

LOL: Chi ride è fuori, lo show comico che fa tornare la comicità popolare al successo

Potrebbe sembrare un modo tutto strano quello e a tratti poco divertente quello che gli utenti di Amazon Prime Video potranno vedere sulla piattaforma digitale a partire da giovedì 1 aprile 2021, ma non è così. Come viene riportato anche sul sito ‘tvblog.it‘, questo nuovo format che è approdato anche in Italia, infatti, sembrerebbe fare un po’ pace al pubblico del piccolo schermo con la comicità popolare che da 10 anni a questa parte sembra essere stata usurata e maltrattata nei contenitori di prima serata e, di conseguenza, giustamente bistrattata a causa dell’inevitabile scarsa qualità.

Questo show comico, invece, non si basa sulla quantità, bensì sulla qualità di quello che viene mandato in onda. Ci sono delle regole semplici e chiare, che avete potuto leggere nel paragrafo sopra, e che permettono di far davvero divertire le persone che assisteranno allo show davanti al televisore. In conclusione, questo nuovo modo di fare “comicità pop” in tv potrebbe essere la strada da seguire per i prossimi anni.

Il teaser dello show comico LOL: Chi ride è fuori

Condividi

Simone D'avolio

Lascia un commento