Partite di Champions League su Mediaset: gratis o a pagamento?

Partite di Champions League su Mediaset: gratis o a pagamento?

Adesso è ufficiale. Mediaset si è aggiudicata i diritti in streaming per le partite di Champions League fino al 2024. Una notizia celebrata dall’azienda di Cologno Monzese tramite le dichiarazioni di Piersilvio Berlusconi, amministratore delegato del Gruppo Mediaset, che ha sottolineato come su Canale 5 e Mediaset Play sarà possibile vedere in chiaro le migliori partite del torneo europeo per club più importante a livello continentale al martedì sera più la finale (17 gare in tutto).

Questa però non è l’unica “sorpresa” riservata agli appassionati sportivi. Infatti, dalla prossima stagione la Champions sbarcherà su Mediaset anche in streaming pay con un pacchetto di 104 partite, che andranno ad aggiungersi ai match trasmessi in chiaro sia in TV sia online. Siete confusi dalle troppe novità previste per il prossimo anno? Cerchiamo allora di fare chiarezza, rispondendo punto su punto alle domande più frequenti poste dagli utenti in rete.

Champions League su Mediaset: gratis o a pagamento?

Entrambe le opzioni sono giuste. A partire dalla stagione 2021/2022 e fino all’edizione 2023/2024, Mediaset trasmetterà in chiaro una partita di Champions League alla settimana (giorno prescelto il martedì), sia su Canale 5 che su Mediaset Play. Da questo punto di vista, dunque, cambia poco rispetto alla competizione di quest’anno, se non che Mediaset è riuscita a estendere i diritti televisivi per altri tre anni.

🗣️ Segui Tutto.TV su Facebook, clicca Mi Piace!

La vera novità è l’acquisizione dei diritti in streaming di 104 partite per ciascuna stagione. Nell’annuncio di Silvio Berlusconi non viene chiarito se verrà aperta una nuova sezione a pagamento su Mediaset Play oppure ne verrà creata una totalmente nuova, ma dalle indiscrezioni trapelate nelle scorse settimane tutto lascia pensare che si opterà per una soluzione “interna”: Mediaset Play Plus.

Come vedere la Champions League in streaming con Mediaset

Qualora venga confermata la nascita del nuovo canale online, gli appassionati di calcio potranno vedere la Champions League in streaming sia su Mediaset Play in chiaro sia su Mediaset Play Plus a pagamento: la partita che verrà trasmessa gratis online sarà la stessa che andrà in onda su Canale 5, mentre tutte le altre a pagamento faranno parte dell’esclusivo pacchetto di 104 gare

Nota: nel momento in qui vi scriviamo non sono ancora stati resi noti i prezzi per la visione delle partite di Champions League sulle piattaforme streaming di proprietà di Mediaset; possiamo però fare riferimento a un nostro precedente contributo sui possibili prezzi dell’abbonamento a Mediaset Play Plus:

  • 4,99 euro al mese: sarebbe incluso nell’abbonamento l’intero pacchetto di 104 gare, e in più rubriche e altri programmi di approfondimento sui quali però non sono ancora trapelati dettagli aggiuntivi

Diritti TV Champions League: un riepilogo sull’offerta Mediaset, Sky e Amazon

Concludiamo il nostro approfondimento con breve un riepilogo sui diritti TV per la Champions League dalla stagione 2021/2022 e fino al 2024:

Champions League su Mediaset

Nel triennio 2021-2024 Mediaset trasmetterà in chiaro in TV e online la migliore partita di ogni turno al martedì più la finale. Inoltre, garantirà la visione per ogni edizione di 104 partite in streaming a pagamento su un nuovo canale online che dovrebbe far parte sempre della piattaforma Mediaset Play (Mediaset Play Plus?)

Champions League su Sky

L’offerta Sky prevede la visione di 121 partite su satellite, digitale e piattaforme streaming. Ne mancano all’appello 16, quindi dalla prossima stagione e fino al 2024 sarà necessario sottoscrivere almeno due abbonamenti diversi per seguire tutte le partite della Champions League.

Champions League su Amazon

Oltre al pacchetto in streaming pay di Mediaset, è Amazon l’altra grande novità per il prossimo triennio. Infatti, il colosso di Jeff Bezos si è assicurato i diritti in esclusiva per trasmettere in streaming le migliori 16 partite del mercoledì sera.

Chi vorrà dunque vedere tutta la Champions League dovrà sottoscrivere per forza di cose l’abbonamento Amazon Prime più un altro abbonamento a scelta tra Mediaset e Sky.

Condividi

Federico Pisanu

Appassionato di viaggi, da bambino volevo fare l'astronauta. Svanito il sogno aerospaziale mi sono appassionato alla scrittura, soprattutto in ambito tecnologico e televisivo. Per visione e mentalità sono inoltre affascinato da Steve Jobs e Michael Jordan.

Lascia un commento