X Factor 2020, una frase di Emma verso Mika fa infuriare il web

X Factor 2020, una frase di Emma verso Mika fa infuriare il web

Nella serata di giovedì 19 novembre 2020 è andata in onda la quarta puntata live di X Factor 2020. Nel corso dell’appuntamento settimanale, purtroppo, abbiamo visto uscire Blue Phelix, uno degli Under Uomini di Emma Marrone. Ciò che però ha fatto molto più scalpore sui social è una frase detta dalla cantante salentina nei confronti di Mika. Andiamo a scoprire nel dettaglio cosa è accaduto.

La frase di Emma contro Mika che ha fatto infuriare il web

Nel corso della quarta puntata del live di X Factor, Emma ha detto la sua opinione circa l’esibizione di Vergo (successivamente eliminato dalla gara). Già nervosa per l’uscita di un suo cantante, nonché concorrente di punta di questa edizione per lei, ha giudicato la performance dell’Over dotata di poca personalità A questo commento, tuttavia, Mika non ha replicato e ha preso atto dell’opinione della collega.

Tutto bene fin qui se non fosse che la Marrone, a un certo punto, si è sentita fraintesa e ha aggiunto una frase che non è per nulla piaciuta al pubblico a casa: “O ragionate in italiano o ve lo traduciamo“. L’esclamazione rivolta a Mika è stata giudicata come una mancanza di rispetto, soprattutto considerato il fatto che il cantante è di origine libanese. Qui di seguito alcuni tweet.

📰 Segui Tutto.TV su Google News, selezionaci tra i preferiti cliccando la stellina

Altre persone, invece, hanno tacciato Emma di essere pesante e di non poter dire proprio a Mika di tradurre un pensiero, in quanto conosce una grande vastità di lingue, dal francese all’inglese, passando anche per lo spagnolo.

Mika e Emma si saranno già chiariti? Forse. Lo scopriremo soltanto nella prossima puntata di X Factor se tra i due giudici ci saranno altre tensioni oppure no. Nel frattempo, se non sapete dove o come gustarvi la replica della puntata potete cliccare qui e avere tutte le informazioni necessarie.

Potrebbe interessarti anche: Rosalinda e Dayane sempre più vicine: “Sarà strano non dormire con te”

Condividi

Nicolò Figini

Lascia un commento