Il Collegio 5, la classifica degli alunni più seguiti su Instagram

Il Collegio 5, la classifica degli alunni più seguiti su Instagram

Negli ultimi giorni Davide Maggio ha raccolto i dati circa i follower dei partecipanti a Il Collegio 5. Infatti ha visto in che modo sono variati i loro seguaci su Instagram alla fine della prima settimana del reality. Partiamo, prima di tutto con i due eliminati, per poi proseguire con la classifica vera e propria degli alunni che hanno continuato il loro percorso. Mishel Gashi da 20.000 è passata a 110.000 seguaci, mentre Luca Lapolla ne ha ottenuti 22.000.

La classifica degli studenti de Il Collegio più seguiti su Instagram

Le prime posizioni sono occupate dagli allievi del Il Collegio 5 che hanno già superato i 100.000 followers pur partendo da un numero molto più basso:

  • Davide Vavalà (da 17.000 a 131.000)
  • Sofia Cerio (da 14.800 a 119.000)
  • Giulia Maria Scarano (da 5.700 a 113.000)

Altri 7 alunni, poi, hanno superato la soglia dei 50.000 seguaci. Ecco, perciò, di chi si tratta:

  • Maria Teresa Cristini (da 14.000 a 88.100)
  • Bonard Dago (da 8.500 a 73.500)
  • Andrea Di Piero ( da 8.900 a 72.400)
  • Giulia Matera (da 12.900 a 66.000)
  • Alessandro Andreini (64.000)
  • Marco Crivellini (da 9.800 a 63.000)
  • Luna Lucrezia Scognamiglio (57.000)

Chiudiamo, infine, con i restanti concorrenti de Il Collegio, ricordando che questi dati risalgono alla prima settimana di messa in onda del reality:

  • Linda Bertollo (da 9.400 a 47.1000)
  • Rebecca Mongelli (da 14.000 a 47.7600)
  • Ylenia Grambone (da 15.200 a 45.100)
  • Aurora Morabito (44.200)
  • Usha Teoli (da 7.300 a 39.400)
  • Giordano Francati (da 7.900 a 37.400)
  • Rahul Teoli (28.600)
  • Alessandro Guida (21.500)
  • Luca Zigliana (17.000)

Menzione speciale, infine, per il pisano Simone Bettin. Si tratta di un nuovo concorrente entrato nella seconda puntata de Il Collegio 5 e che ha già superato i 67.000 followers su Instagram.

Potrebbe interessarti anche: Maria De Filippi sbotta contro un corteggiatore, poi mette il fast forward

Condividi

Nicolò Figini

Lascia un commento