Lory Del Santo racconta di quando un uomo l’ha violentata e picchiata: “Era pazzo”

Lory Del Santo racconta di quando un uomo l’ha violentata e picchiata: “Era pazzo”

Nei mesi scorsi abbiamo sentito parlare di Lory Del Santo in relazione all’AresGate, una questione nata dal Grande Fratello Vip per poi morire poco dopo senza una degna conclusione. Lei, infatti, aveva parlato di un’attrice che aveva lavorato per questa casa di produzione e apparentemente scomparsa, ovvero Reda, fidanzata di Francesco Testi.

Nelle ultime ore, invece, è tornata a far parlare di sé per un caso molto più grave e serio. Stiamo parlando di un caso di stupro e di violenza che l’ha coinvolta. Andiamo a vedere più nel dettaglio, quindi, tutto quello che ha raccontato.

Il racconto di Lory Del Santo sulla violenza subita

Lory Del Santo, nel corso di un’intervista ai microfoni di RaiRadio2, nel programma I Lunatici, ha sconvolto tutti i presenti. La regista, infatti, ha voluto raccontare di un episodio della sua vita nel quale sostiene di essere stata abusata e picchiata da un uomo per una notte intera. Le cose che non si sanno sono ancora tante, ovvero il periodo in cui sarebbe accaduto e il luogo preciso.

🗣️ Segui Tutto.TV su Facebook, clicca Mi Piace!

La vicenda, purtroppo, non è mai stata denunciata nelle sede opportune e, infatti, ha detto di essersene pentita. Tuttavia, fino ad oggi, ha preferito dimenticare tutta la situazione. Ecco quanto affermato dalla showgirl, riportato anche da GossipeTV. Inizia parlando di come si sono conosciuti:

Ci eravamo conosciuti al ristorante, si rideva, si scherzava, tu pensi sempre che se una persona ti viene presentata da qualcuno che conosci sia una persona perbene. Lui mi disse che aveva dimenticato una cosa in hotel e mi invitò a salire.

Lei all’inizio avrebbe più volte declinato l’offerta, ma alla fine ha ceduto vista la continua insistenza dell’uomo. Lui, infatti, le avrebbe detto che avrebbe fatto una veloce telefonata e poi sarebbero andati a cena. Ecco cos’è successo una volta nella stanza:

L’incubo è durato tutta la notte. Questa persona era pazza, mi ha picchiato, abusato, poi mi ha fatto fare il bagno con i petali di rose. Ho pensato che a un certo punto si sarebbe addormentato, così è stato. Appena ho visto che dormiva sono scappata. Lui se ne è accorto, mi ha rincorso, ma io sono scappata via verso l’uscita. Ho subito una violenza fisica e psicologica. I petali di rose, il profumo nell’acqua, era un pazzo. Immaginavo di scendere e trovarmelo davanti come nei film. Una volta uscita dall’albergo, invece, mi sono sentita libera.È stata una cosa strana, era l’alba, ho deciso di non denunciare, di dimenticare.

Alla fine Lory Del Santo ha ammesso di aver fatto due errori. Il primo è stato quello di essersi fidata di una persona quasi del tutto sconosciuta, mentre l’altro è stato quello di non aver denunciato l’accaduto subito dopo. Vedremo se se ne riparlerà anche in TV di tutto questo.

Potrebbe interessarti anche: Matilde Brandi registra un messaggio per i concorrenti del GF vip e attacca alcuni di loro (video)

Condividi

Nicolò Figini

Lascia un commento