Gerry Scotti a ruota libera: tra Sanremo 2021 e il futuro in bilico tra Mediaset e Rai

Gerry Scotti a ruota libera: tra Sanremo 2021 e il futuro in bilico tra Mediaset e Rai

Gerry Scotti si è raccontato in una lunga intervista a 360°. Il popolare conduttore in forza a Mediaset si è espresso sui suoi prossimi impegni lavorativi, sulla proposta, che non ha potuto accettare l’anno scorso, di Amadeus: quella si salire sul palco dell’Ariston durante il Festival di Sanremo 2020 e soprattutto su un suo eventuale passaggio in Rai.

Gerry Scotti in bilico tra Rai e Mediaset? Lui: “Dovrebbero propormi una ‘cosona’”

Gerry Scotti ha concesso una lunga intervista al settimanale Oggi in cui tra le altre cose ha parlato  dei suoi prossimi programmi che stanno per partire ma, contemporaneamente, ha spiazzato tutti rivelando che la sua permanenza a Mediaset non è certa e scofntata anzi che non esclude il passaggio in Rai, a condizione però che gli venga proposto un qualcosa per cui valga realmente la pena cambiare rete. Il conduttore di Caduta Libera e giudice di Tu si que vales, nel dettaglio ha infatti rivelato:

A Mediaset sono stati bravi a farmi questa gabbia dorata, con un contratto che ogni due o tre anni si auto-rinnova. Scade l’anno prossimo. Dalla Rai, per convincermi, dovrebbero propormi una “cosona”: il problema è che lì per ragioni politiche i dirigenti cambiano ogni tre mesi e una “cosona”

Gerry Scotti, infine, su questo aspetto ha concluso dicendo come un vantaggio di lavorare a Mediaset è che i dirigenti, con i quali litiga e va d’accordo, sono gli stessi da 30 anni.

Gerry Scotti su Sanremo 2021: “Su invito di Fiorello e Amadeus partecipo volentieri”

Lo scorso anno Amadeus invitò Gerry Scotti per il Festival di Sanremo per ricreare, insieme a Fiorello, il famoso trio di Radio Deejay, il conduttore, essendo impegnato con le registrazioni in Polonia di Chi vuol essere milionario declino l’invito ma adesso che i due sono di nuovo al timo del Festival, Gerry Scotti  ha ammesso: “Ora, se Amadeus e Fiorello rinnovano l’invito, parteciperò con immenso piacere”. Lo vedremo dunque a Sanremo 2021? Per il momento non c’è nessuna certezza. Certi sono, invece, i prossimi impegni del conduttore Mediaset. A partire da lunedì 7 settembre lo rivedremo nuovamente al timone di Caduta Libera nel preserale di Canale 5, mentre a breve si gireranno le puntate di Chi vuol essere milionario. Inoltre essendo già stata svelata la data d’inizio sabato 12 settembre sarà nuovamente uno dei giudici di Tu si que vales, insieme a Maria De Filippi e Rudy Zerbi, show del sabato sera di Canale 5 che a partire dal 19 settembre si scontrerà con Ballando con le stelle.

📰 Segui Tutto.TV su Google News, selezionaci tra i preferiti cliccando la stellina
Condividi

Liliana Morreale

Lascia un commento