C’è posta per te, ecco quando si torna in studio a registrare e le novità

C’è posta per te, ecco quando si torna in studio a registrare e le novità

Maria De Filippi sta per tornare con i suoi programmi di punta. Uomini e Donne, infatti partirà dal 7 settembre 2020 con tante nuove avventure amoroso per i protagonisti. Lo stesso giorno, inoltre, inizieranno anche le registrazioni di C’è posta per te. Il programma che strappa un sorriso o fa versare una lacrima a milioni di italiani, finalmente riprende da dove aveva interrotto.

Le registrazioni, come detto, cominceranno lunedì 7 settembre. In questo modo, molto probabilmente, la messa in onda avverrà nei primi mesi del 2021, come di consueto. Non possiamo dire ancora con certezza si tratterà di gennaio. Bisogna, infatti, capire come andranno le cose, se tutto filerà liscio o ci saranno casi di Coronavirus all’interno della produzione. Dovremo attendere ancora qualche tempo prima di poter dare una risposta definitiva a tutto questo.

Andiamo, perciò, a scoprire tutte le novità con le quali si cercherà di combattere la diffusione del Coronavirus nel programma C’è posta per te.

📰 Segui Tutto.TV su Google News, selezionaci tra i preferiti cliccando la stellina

Le novità di C’è posta per te

Innanzitutto bisogna dire che durante un’intervista con Oggi, in seguito riportata anche da TVZap, Maria De Filippi aveva parlato dell’interruzione delle riprese. Ecco, quindi, le sue parole:

Ho rinunciato a registrare C’è posta per te proprio perché non sarebbe stato possibile essere coerenti col format. Niente abbracci dopo l’apertura della busta? Naaa! E comunque ai miei programmi ci si accede solo dopo aver fatto il test.

Quello che ha detto lo intendeva davvero. Infatti, tra le novità del programma di Canale 5 ne troviamo una che riguarda i test. Tutto il pubblico, prima di ogni registrazione, dovrà essere sottoposto al test sierologico. Gli ospiti protagonisti delle storie, invece, oltre a questo dovranno sottoporsi anche al tampone.

Nella prima fase, inoltre, non ci saranno ospiti famosi, ma solo persone comuni arrivate lì a raccontare la loro storia. Questo potrebbe voler dire che non ci saranno più le storie strappalacrime oppure che il semplice grazie e l’affetto dei propri cari dovrà bastare. Infine, ultima novità riguarda la scenografia.

Così come accaduto per Uomini e Donne, anche in questo caso saranno presenti divisori in plexiglas. In più tutti dovranno indossare le mascherine. Questo è tutto. Non ci resta che darvi appuntamento a un sabato non ben definito del 2021 con le nuove puntate di C’è posta per te su Canale 5.

Potrebbero interessarvi anche: Anticipazioni Amici 20: famoso Tiktoker supera il provino, ma potrebbe non essere solo

Condividi

Nicolò Figini

Lascia un commento