Grey’s Anatomy riapre il set: ecco quando si torna a girare

Grey’s Anatomy riapre il set: ecco quando si torna a girare

Recentemente avevamo parlato di quando potesse andare in onda la stagione 17 di Grey’s Anatomy. Circa un mese fa, infatti, Ellen Pompeo (Meredith Grey) aveva annunciato che presto si sarebbe tornati sul set, con tutte le precauzioni del caso. Adesso arriva la conferma ufficiale di Variety.

Il sito, infatti, ha riportato la notizia che, massimo settimana prossima, gli attori torneranno a girare i primi due episodi della nuova stagione a Los Angeles. La produzione, come ci ricordiamo bene, aveva subito una battuta d’arresto. La season 16, per tale ragione, era stata accorciata e il finale era stato mandato in onda nel mese di aprile e non a maggio come spesso accade.

La ripresa della produzione cosa significa per quanto riguarda la messa in onda? Troppo presto per dirlo. Non lo possiamo sapere e pare che anche la ABC non voglia ancora esprimersi. Infatti lo show non compare più nella programmazione di settembre, suo slot annuale. Al suo posto, tuttavia, pare che siano stati confermati programmi, come per esempio A Million Little Things 3 e The Good Doctor 4. Non ci resta che attendere ancora qualche settimana prima di avere notizie più concrete su Grey’s Anatomy 17.

📰 Segui Tutto.TV su Google News, selezionaci tra i preferiti cliccando la stellina

Prime anticipazioni su Grey’s Anatomy 17

Nonostante si stia per tornare a girare sul set di Grey’s Anatomy, i dettagli sulla trama sono davvero molto pochi. Da diverso tempo, tuttavia, sappiamo che si toccherà il tema della pandemia. Ne ha infatti parlato la produttrice esecutiva Krista Vernoff nel corso di un panel sui prossimi episodi. Ecco le sue parole:

Non è possibile essere uno show medico in onda da così tanti anni e non parlare della storia medica dei giorni nostri. Credo che la nostra serie abbia un’opportunità e la responsabilità di raccontare alcune di queste storie.

Inoltre, gli autori mantengono sempre stretti rapporti con dottori reali. Con loro, quindi, parlano di vere esperienze e quest’anno i racconti sono stati molto diversi dal solito. La Vernoff, perciò, ha anche discusso di come le loro esperienze verranno riportate sul personaggio di Owen Hunt (Kevin McKidd):

I dottori tremano letteralmente e provano a non piangere. Sono pallidi e ne parlano come fossero in guerra. Una guerra per la quale non sono stati addestrati. E questa è una delle conversazioni più grandi circa Owen. Lui è maggiormente preparato rispetto al resto dei colleghi.

Questo è tutto. Non ci resta che attendere ulteriori notizie sull’uscita della stagione 17 di Grey’s Anatomy. Nel frattempo, per ingannare l’attesa, potete abbonarvi ad Amazon Prime Video e riguardarvi le prime quattordici stagioni.

Potrebbero interessarti anche: In Grey’s Anatomy 17 non si parlerà solo di coronavirus, parola di Giacomo Gianniotti

Condividi

Nicolò Figini

Lascia un commento