Sabato 14 maggio, su Rai1, andrà in onda la finalissima di Eurovision 2022. Il cantante di Israele, Michael Ben David è stato squalificato perché ha infranto il regolamento.

Israele fuori da Eurovision 2022

Come spiegato dal portale di Davide Maggio, il cantante di Israele è stato squalificato da Eurovision 2022. Per quale motivo? Michael Ben David ha infranto il regolamento della manifestazione. Al momento del televoto mentre Laura Pausini, Mika e Alessandro Cattelan stavano facendo il riepilogo dei vari codici assegnati alle nazioni in gara, l’artista si è avvicinato e ha dato un bacio sulla guancia.

Stando al regolamento, è severamente vietato interagire con i conduttori di Eurovision 2022, anche per via delle norme anti-covid:

“Il gesto proprio non è piaciuto”.

Dunque, Michael Ben David è stato squalificato dalla competizione. Tuttavia, va precisato che il paese di Israele non era riuscito a qualificarsi per la finalissima di sabato 14 maggio. Di conseguenza, la squalifica risulta essere ininfluente. Gli organizzatori della manifestazione, però, hanno voluto dare un segnale forte.

🗣️ Segui Tutto.TV su Facebook, clicca Mi Piace!

La reazione dei conduttori

Per quanto riguarda i conduttori di Eurovision 2022, Laura Pausini e Mika hanno continuato ad intrattenere i telespettatori ed elencare i codici dei paesi in gara. Alessandro Cattelan invece, è stato al gioco. Tuttavia, il gesto è costato caro al cantante di Israele.


🔥 Non perderti le migliori offerte su TV e Casa, segui il nostro canale Telegram: t.me/scontipuntocasa 🔥