Lo scorso martedì 18 aprile, su Rai2, è iniziata una nuova stagione di Made in Sud. Alla conduzione ci sono per la prima volta Lorella Boccia e Clementino. Sulle pagine del settimanale Nuovo, Maurizio Costanzo ha detto cosa pensa dei nuovi conduttori.

Le parole di Maurizio Costanzo

Alla conduzione di Made in Sud, quest’anno ci sono Lorella Boccia e Clementino. Sui social i telespettatori hanno promosso i due nuovi conduttori. Tramite le pagine del settimanale Nuovo, il signor Giuseppe ha elogiato l’esordio dell’ex ballerina di Amici e del rapper.

Il signor Giuseppe ha descritto il nuovo duo come due persone brave e brillanti. Inoltre, il diretto interessato ha fatto un paragone con la precedente edizione condotta da Stefano De Martino:

“Secondo me il programma ha fatto un bel passo avanti”.

A rispondere alle parole del telespettatore, ci ha pensato Maurizio Costanzo. Il noto conduttore si è complimentato con Lorella Boccia e Clementino:

“Il rapper è un vero vulcano con la ballerina in forma sicuramente una bella coppia televisiva”.

Tuttavia, Costanzo ha chiesto al signor Giuseppe di non fare paragoni con la precedente conduzione, poiché si tratta di stili completamente diversi.

🗣️ Segui Tutto.TV su Facebook, clicca Mi Piace!

Stando al giudizio del giornalista e conduttore televisivo l’esordio di Made in Sud merita un 7 in pagella.

Made in Sud: buona la prima

La prima puntata di Made in Sud ha ricevuto un’ottima risposta dal pubblico. La prima parte del programma ha incollato al piccolo schermo 1milione e 496mila telespettatori con uno share del 6,7% mentre la seconda parte ha ottenuto uno share del 8,18% pari a 1milione e 362mila spettatori.

Il risultato può considerarti più che positivo visto che su Canale 5 andava in onda la 10^ puntata dell’Isola dei Famosi mentre su Rai1 c’era la penultima puntata della mini serie La scogliere dei misteri.


🔥 Non perderti le migliori offerte su TV e Casa, segui il nostro canale Telegram: t.me/scontipuntocasa 🔥