Nel corso di un’intervista rilascia a Fanpage, in due momenti differenti, Ciro Priello e Maccio Capatonda hanno parlato della loro esperienza a LOL. Il protagonista dei The Jackal ha partecipato e vinto alla prima edizione, mentre Maccio ha preso parte alla seconda. Una volta che sono andate in onda tutte le puntate, dunque, i due hanno svelato degli inediti retroscena inerenti i loro contratti con Amazon Prime Video.

Le confessioni di Maccio Capatonda sul contratto per LOL

Maccio Capatonda, come Ciro Priello, è stato vincitore di LOL. A distanza di un po’ di giorni dalla messa in onda delle ultime due puntate della seconda stagione, i due vincitori del format hanno rilasciato delle interviste in cui hanno fatto delle confessioni molto interessanti. Per quanto riguarda Maccio, quest’ultimo ha spiegato che l’azienda ha fatto firmare a tutti i concorrenti dei contratti di riservatezza. 

A tal proposito, ha detto:

Non avevo detto a nessuno e nemmeno a lui (riferendosi a Ciro) che avevo partecipato e non ci avevo potuto parlare nemmeno prima che venisse annunciata la mia partecipazione“. In seguito, poi, ha aggiunto: “Non puoi ridere e non puoi nemmeno dirlo“.

Le dichiarazioni di Ciro Priello e altri commenti del vincitore della seconda edizione di LOL

Tale versione dei fatti è stata confermata anche da Ciro il quale ha raccontato di aver incontrato il suo collega e amico in ufficio in quanto dovevano registrare delle cose. In tale occasione, gli chiese se fosse stato preso nel cast di LOL 2, ma Maccio, fu estremamente reticente. Nello specifico, gli disse: “Non ho fatto niente ma pure se lo avessi fatto non te lo potrei proprio dire“.

📰 Segui Tutto.TV su Google News, selezionaci tra i preferiti cliccando la stellina

In merito alla sua esperienza a LOL 2, poi, Maccio Capatonda ha detto di aver vissuto un’esperienza strepitosa e del tutto diversa da ciò a cui è abituato. Questa, infatti, è stata la prima volta in assoluto in cui non aveva un copione e questo lo spaventava moltissimo. Inoltre, il vincitore di questa edizione ha palesato di aver sentito molto il peso della responsabilità, soprattutto in virtù del confronto con la precedente edizione, che è stata esilarante.

Per vedere tutti gli episodi di LOL è necessario un abbonamento su Amazon Prime Video.


🔥 Non perderti le migliori offerte su TV e Casa, segui il nostro canale Telegram: t.me/scontipuntocasa 🔥