Dal 3 gennaio 2022 c’è stato un cambio di frequenze per i canali Rai, Cielo, TV8 e SkyTg24, in vista del passaggio al nuovo digitale terrestre. Per effetto di questa modifica, diversi utenti si stanno lamentando perché non riescono più a vedere Rai 1, Rai 2, Rai 3, Rai News 24, TV8 al canale 8, Cielo al canale 26 e SkyTg24 al canale 50 del digitale terrestre.

Per rivedere come prima i canali appena citati, per prima cosa occorre verificare che la propria televisione sia adatta a ricevere i canali in alta definizione (HD). In caso contrario, è necessario cambiare televisore beneficiando del bonus TV, così da ricevere uno sconto per l’acquisto di un modello abilitato a ricevere il segnale del nuovo digitale terrestre. In alternativa è possibile anche comprare soltanto un decoder (qui la lista dei migliori decoder con e senza slot card). Se il televisore di cui si è in possesso riceve i canali HD, è sufficiente ripetere la sintonizzazione dei canali.

Calendario cambio di frequenze 2022 per il nuovo digitale terrestre

Come accennato nell’introduzione, il cambio delle frequenze è cominciato dallo scorso 3 gennaio e proseguirà fino al prossimo 14 marzo. Ecco le date e le regioni interessate dalla riorganizzazione:

  • 3 gennaio: Valle d’Aosta
  • 4 gennaio: Sardegna
  • 10 gennaio: Piemonte
  • 20 gennaio: Lombardia
  • 10 febbraio: Trentino-Alto Adige
  • 24 febbraio: Veneto
  • 1° marzo Friuli Venezia Giulia
  • 2 marzo: Emilia Romagna

Nota: al link di seguito è possibile consultare il decreto Roadmap del governo in cui viene spiegato in maniera dettagliata il processo del refarming, vale a dire il rilascio della banda 700 Mhz che ha come conseguenza il riposizionamento delle frequenze.

📰 Segui Tutto.TV su Google News, selezionaci tra i preferiti cliccando la stellina

In attesa che la propria regione venga raggiunta dal refarming, il consiglio è di verificare che il proprio televisore sia in grado di ricevere i canali in alta definizione. Completare la verifica è semplicissimo: è sufficiente accendere la televisione e controllare se si vedono i seguenti canali:

  • 501: Rai 1 HD
  • 502: Rai 2 HD
  • 503: Rai 3 HD
  • 504: Rete 4 HD
  • 505: Canale 5 HD
  • 506: Italia 1 HD

Se si riescono a vedere tutti e 6 i canali, significa che l’apparecchio televisivo è abilitato alla visione dei programmi in alta definizione. Nel caso invece venga restituito lo schermo nero, si rende necessario gioco-forza l’acquisto di un nuovo televisore o decoder del digitale terrestre.


🔥 Non perderti le migliori offerte su TV e Casa, segui il nostro canale Telegram: t.me/scontipuntocasa 🔥