Tra gli eventi più attesi dell’anno c’è, sicuramente, il Festival di Sanremo 2022. A causa della pandemia, però, è molto probabile che alcuni avvenimenti ad esso collegati verranno annullati. Scopriamo, dunque, quali sono tutte le questioni a rischio a causa del covid e quali, invece, possono fare sogni tranquilli. Scopriamo tutto nel dettaglio.

Cosa non è a rischio per il covid a Sanremo 2022

Dal 1 al 5 febbraio 2022 andrà in onda la nuova edizione del Festival di Sanremo 2022. Alle redini ci sarà, ancora una volta, Amadeus, che per il terzo anno consecutivo sarà il mattatore delle varie puntate. Ad ogni modo, poiché la pandemia imperversa, è molto probabile che ci saranno delle situazioni a rischio. A non subire variazioni pare sarà la data di inizio del Festival.

L’anno scorso, invece, si decise di far slittare la programmazione di Sanremo 2022 proprio per evitare di mandare in onda uno show nel pieno periodo invernale, che di solito è quello più a rischio per il covid. Quest’anno, però, non ci saranno cambiamenti. Inoltre, rispetto all’anno scorso, quest’anno sarà presente in sala anche il pubblico in sala. Naturalmente saranno previste delle misure per contenere i rischi ed evitare la diffusione dei contagi per tutti i partecipanti.

Gli eventi collaterali che rischiano l’annullamento

Se il Festival di Sanremo 2022 non sembra essere a rischio, lo sono molti eventi collaterali ad esso. I giornalisti, ad esempio, ascolteranno i brani in due città differenti. Il primo ascolto è previsto il 13 gennaio. La settimana antecedente la messa in onda del Festival di Sanremo si terrà la conferenza stampa tenuta da Amadeus, per la quale pare non saranno apportate grandi modifiche.

📰 Segui Tutto.TV su Google News, selezionaci tra i preferiti cliccando la stellina

A subire la maggior parte delle restrizioni, saranno gli eventi collaterali che generalmente si svolgono nei luoghi pubblici. Fino al 31 gennaio sono infatti vietate le feste e tutti gli eventi che implicano assembramenti in luoghi aperti. Ad essere annullato, ad esempio, sarà l’evento del tappeto rosso. Così come l’anno scorso, inoltre, i programmi che di solito si concentrano sul Festival potrebbero non spostarsi a Sanremo. L’unica a spostarsi all’Ariston potrebbe essere Mara Venier per dare luogo al consueto appuntamento con Domenica In la domenica successiva al festival.


🔥 Non perderti le migliori offerte su TV e Casa, segui il nostro canale Telegram: t.me/scontipuntocasa 🔥