Stories of Generation con Papa Francesco è la nuova docuserie su Netflix che si ispira a Sharing the Wisdom of Time, il libro scritto dal pontefice e a cura di Antonio Spadaro.

Quattro episodi in totale, il primo verrà mandato in onda il 25 dicembre 2021. La docuserie è diretta da Simona Ercolani con la consulenza editoriale di Antonio Spadaro e prodotta da Stand By Me.

Stories of Generation con Papa Francesco, di cosa parla? La trama

La storia si basa su un concetto fondamentale: la terza età. Ecco che 18 persone tra uomini e donne si raccontano davanti alle videocamere di giovani filmmaker. Persone over 70 con storie molto diverse tra loro, che arrivano dai 5 continenti.

🗣️ Segui Tutto.TV su Facebook, clicca Mi Piace!

Un incontro di generazioni, raccontato non solo dal punto di vista del Santo Padre ma anche dall’uomo che è, con le sue esperienze e ricordi. Quattro in totale gli episodi, ognuno di essi ispirati a un valore universale: l’amore, i sogni, la lotta e il lavoro.

Stories of Generation con Papa Francesco, il trailer ufficiale

I protagonisti della docuserie di Papa Francesco

Sono 18 i protagonisti, persone che arrivano da ogni angolo del mondo per raccontare la propria storia, condividere esperienze, errori ed emozioni.

Tra i protagonisti di Stories of a Generation con Papa Francesco troviamo per esempio il regista Martin Scorsese, l’etologa Jane Goodall, lo scienziato neozelandese David Lowe. Ci sono anche volti meno noti, come la coppia di anziani uruguaiani che raccontano la loro immensa passione per il tango.

Austra Bertha Flores, famosa per essere la prima donna sindaca dell’Honduras, racconta il perché della sua lotta in difesa dei più deboli, dedicata proprio all’omicidio della figlia.

Oppure la storia di Gisèle Assouad Marie Sabbagh, una profuga della Siria che si trova ancora una volta a lottare per cambiar vita, affrontando con 87 anni un altro trasferimento.


🔥 Non perderti le migliori offerte su TV e Casa, segui il nostro canale Telegram: t.me/scontipuntocasa 🔥