La Pupa e il Secchione, terza puntata, una coppia eliminata e una coppia si bacia.

La Pupa e il Secchione, terza puntata, una coppia eliminata e una coppia si bacia.

Giovedì 4 febbraio 2021 è andata in onda la terza puntata del La Pupa e il Secchione e Viceversa. I concorrenti che hanno preso parte a questa nuova messa in onda del reality show si sono dovuti sfidare a colpi di libri, di prove fisiche e di sfilate. Insieme al conduttore Andrea Pucci, per la prima volta al timone del programma, ci sono stati ospiti del calibro di Roberto Giacobbo, Enzo Salvi, Jo Squillo, oltre all’invitata fissa Francesca Cipriani. Questi hanno aiutato le coppie ad affrontare al meglio le prove, sia culturali che non.

Una volta terminate le numerose prove giornaliere che i Pupi, le Pupe e i Secchioni/e hanno dovuto affrontare è stata stilata la consueta classifica finale. In ultima posizione è arrivata la coppia formata dalla pupa Jessica e dal secchione De Santis. Al bagno di Cultura, prova che serve per capire se ci sono stati dai miglioramenti da parte dei pupi dal punto di vista culturale e per i secchioni in merito alla cultura pop, oltre agli ultimi classificati, ci sono andati anche Matteo e Hafdaoui. Rispettivamente pupo e secchiona. Il duo è stato scelto dalla coppia formata da Marini e Miryea, che sono risultati i vincitori della puntata.

Chi è stato eliminato nella puntata del 4 Febbraio de La Pupa e il Secchione?

Le due coppie che si sono sfidate al Bagno di Cultura hanno dato vita ad una dura battaglia, anche se il risultato finale potrebbe far pensare il contrario. Ad essere eliminata è stata la coppia formata da Matteo e Hafdaoui, che ha dovuto abbandonare il reality show. I due concorrenti de La Pupa e il Secchione hanno perso la sfida contro Jessica e De Santis per 3 punti a 9. I giurati che hanno presenziato all’ultima sfida sono stati Cristiano Malgioglio e Francesca Barra.

📰 Segui Tutto.TV su Google News, selezionaci tra i preferiti cliccando la stellina

Chi è la nuova coppia entrata a La Pupa e il Secchione e Viceversa

Durante la terza puntata de La Pupa e Il Secchione e Viceversa è entrata una nuova coppia formata dal pupo Manuel e dalla secchiona Paolella. Se la ragazza è stata accolta bene all’interno del gruppo, non si può dire lo stesso per il ragazzo. Manuel, infatti, ha avuto dopo poche ore una violenta lite con Matteo e, poco prima del Bagno di Cultura, anche con Gianluca. Il nuovo entrato ha provato anche a smorzare un po’ gli animi esibendosi in uno spogliarello durante uno dei momenti di relax dei concorrenti. Ma, almeno per il momento, non sembra correre buon sangue tra il nuovo entrato e i gli altri due pupi. Ormai uno, visto che Matteo è stato eliminato.

Stephanie e Guidi si sono baciati? Intanto, Orazi e De Santis…

La risposta è sì! La pupa Stephanie e il secchione Guidi si sono baciati. Fin dalla prima puntata tra i due c’era molta sintonia. Il bacio, però, tardava ad arrivare. Tanti abbracci e coccole, ma nessuna effusione più intima. Forse non c’era reale interesse da parte della modella e influencer pavese o, magari, Guidi aspettava il momento giusto per viversi l’attimo. Visto come sono andate le cose, verrebbe da scrivere, che la seconda ipotesi parrebbe essere sicuramente quella più corretta.

Un’altra coppia sembra stia nascendo all’interno del programma. La secchiona Orazi e il secchione De Santis si stanno conoscendo sempre di più. La ragazza sembra aver apprezzato la lettera “d’amore” del collega e, insieme, hanno deciso di provare a frequentarsi un po’ di più. In particolar modo, stando a quanto detto dai due durante la terza puntata di Giovedì 4 febbraio 2021, sarebbero disposti a vedersi una volta usciti dal reality show e senza telecamere.

Come vedere la replica de La Pupa e il Secchione in streaming

Se vi siete persi la terza puntata de La Pupa e il Secchione non disperate. La potete recuperare in streaming, guardandola quando volete. Ecco come e dove vedere la replica in tv e in streaming, con tutte le istruzioni del caso per accedere facilmente al contenuto multimediale scelto.

Condividi

Simone D'avolio

Lascia un commento