X Factor 2020, le quote dei bookmaker per la finale indicano un chiaro vincitore

X Factor 2020, le quote dei bookmaker per la finale indicano un chiaro vincitore

La finale di X Factor 2020 è in programma per giovedì 10 dicembre. A contendersi la vittoria sono rimasti Blind, Casadilego, N.A.I.P. e i Little Piece of Marmelade, dopo l’eliminazione di Mydrama nella semifinale di giovedì scorso, che ha rimesso in equilibrio il numero dei concorrenti rimasti per ciascun giudice. Ogni coach potrà così contare sul proprio cavallo di razza per trionfare nell’edizione numero 14 del talent musicale di Sky. Chi sarà il vincitore? Nelle ultime ore i principali bookmaker italiani hanno offerto le proprie quote agli scommettitori, evidenziando un panorama di per sé scontato per il mainstream (meno per noi, come già vi abbiamo spiegato in tempi non sospetti).

Quote vincitore finale X Factor 2020, il favorito secondo i bookmaker

Il favorito numero uno per la vittoria finale di X Factor 14 è Blind, il concorrente della squadra Under Uomini capitanata da Emma Marrone. Il successo del giovane rapper è quotato a 1,85 da Bwin, 1,90 da Snai. L’unico concorrente rimasto che potrebbe soffiargli la vittoria, sempre secondo le quote pronosticate da Bwin e Snai, è Casadilego: la vittoria dell’artista della categoria Under Donne del giudice Hell Raton è data rispettivamente a 2,60 e 2,50.

Sono loro due, dunque, a contendersi il successo finale, con i favori del pronostico che restano tutti per Blind. L’outsider di turno è N.A.I.P., le cui quote sono pari a 3,75 e 4,00, più indietro invece il gruppo dei Little Piece of Marmelade con 8,50 e 12,00.

🗣️ Segui Tutto.TV su Facebook, clicca Mi Piace!

Potrebbe interessarvi anche: “Tutti si sono dimenticati di te”, Martina Attili, la cantante di ‘Cherofobia’ risponde così (Video)

Per saperne di più:

Condividi

Federico Pisanu

Appassionato di viaggi, da bambino volevo fare l'astronauta. Svanito il sogno aerospaziale mi sono appassionato alla scrittura, soprattutto in ambito tecnologico e televisivo. Per visione e mentalità sono inoltre affascinato da Steve Jobs e Michael Jordan.

Lascia un commento