Striscia La Notizia: Ficarra e Picone dicono addio

Striscia La Notizia: Ficarra e Picone dicono addio

Striscia la Notizia è il tg satirico che va in onda nel pré-serata di Canale Cinque dal lunedì al sabato alle ore venti e quaranta circa. Uno dei programmi più longevi delle reti ‘Mediaset’, dal momento che viene trasmesso dal 1988 e quindi da ben trentatré anni. Durante tutte queste edizioni dell’infotainment si sono avvicendati diversi conduttori. Tra i quali spiccano i nomi di Ficarra e Picone. Il duo comico siciliano, infatti, fa parte della squadra di Antonio Ricci da quindici anni e ha preso parte a ben diciassette stagioni.

Nella puntata di lunedì 30 novembre 2020 di Striscia La Notizia, però, la coppia di attori e intrattenitori ha annunciato l’addio al programma. Questa, infatti, sarà la loro ultima settimana al timone del tg investigativo di Canale Cinque. L’avventura, nello specifico, si concluderà con la messa in onda dell’ultima puntata da loro condotta, ovvero sabato 5 dicembre. Non è stato un anno semplice per la coppia comica.

Valentino Picone, infatti, è dovuto stare lontano dal bancone di Striscia La Notizia per diverse settimane, perché ha contratto il Covid-19. Durante la sua assenza, Ficarra, è stata affiancato da un altro siciliano, comico, attore, showman e speaker radiofonico di RDS, ovvero: Sergio Friscia. Ma quali sono i motivi che hanno spinto i due a lasciare il tg satirico?

Striscia La Notizia, cosa c’è dietro l’addio di Ficarra e Picone

Ficarra e Picone hanno annunciato durante la messa in onda della puntata di Lunedì 30 novembre che questa sarà la loro ultima settimana alla guida di Striscia La Notizia. Un annuncio che può sembrare normale dal momento che ogni anno si alternano dalle due alle tre coppie al timone del tg satirico di Canale Cinque. Sembrerebbe, infatti, perché la coppia comica ha rivelato che lasceranno definitivamente il programma, anche se non escludono un ritorno in futuro.

📰 Segui Tutto.TV su Google News, selezionaci tra i preferiti cliccando la stellina

“Oggi è cominciata per noi l’ultima settimana di conduzione di Striscia, che però, dobbiamo annunciarvi, sarà anche l’ultimo anno nostro a Striscia La Notizia. E non vi nascondiamo che dopo 15 anni e 17 edizioni non è facile […] Non escludiamo che prima o poi si possa ritornare, ma al momento cediamo il testimone”.

Come viene riportato anche sul sito ‘biccy.it‘, l’annuncio è stato inaspettato e ha sconvolto i fan del programma e del duo comico. Il popolo del web, infatti, si è lasciato andare a commenti di dispiacere per questa rivelazione che i conduttori hanno fatto durante la messa in onda. Dopo questa dichiarazione, Ficarra e Picone, hanno ringraziato la ‘famiglia’ di Striscia La Notizia, le veline Shaila Gatta e Mikaela Neaze incluse, e si sono detti lusingati di averne fatto parte. Un particolare ringraziamento è stato fatto nei confronti dell’ideatore del programma, Antonio Ricci.

“Ma soprattutto ringraziamo Antonio Ricci che ci ha sempre fatto sentire importanti e di questo gliene saremo sempre grati. E ringraziamo voi telespettatori che ci avete sopportato eccome”.

Non è ben chiaro quale sia stato il motivo, o i motivi, che abbiano spinto i due a abbandonare il programma dopo quindici anni e diciassette edizioni capitanate con grande successo da loro. Attendiamo in futuro maggiori dettagli e magari qualche dichiarazione in merito. Quello che invece è certo, è che, da lunedì sette dicembre, la conduzione del tg satirico Striscia La Notizia sarà affidata a Ezio Greggio e Enzo Iacchetti. Altra coppia storica e la più longeva alla guida dell’infotainment di Canale Cinque.

Condividi

Simone D'avolio

Lascia un commento