Il Segreto, anticipazioni 13 novembre: Francisca sospettata dell’omicidio di Isabel

Il Segreto, anticipazioni 13 novembre: Francisca sospettata dell’omicidio di Isabel

La morte improvvisa di Isabel De Los Visos porterà problemi a Francisca Montenegro a Il Segreto. Le anticipazioni relative alla puntata in onda venerdì 13 novembre, rivelano che la matrona non si presenterà al funerale della Marchesa ed il Capitano Huertas che già sospettava di Francisca, si recherà a La Habana per interrogarla e la metterà al corrente dei suoi sospetti sulla sua persona.

Nel frattempo, Urrutia riferirà ad Alberto Santos di essere l’unico responsabile dell’incidente alla fabbrica di Bilbao mentre Tiburcio non cederà al ricatto di Estefania rifiutandosi di darle le 5000 pesetas. Intanto, don Filiberto si metterà in contatto con il sindaco di Navarra per sapere dove siano gli uomini che aveva chiesto per punire Mauricio, ma quest’ultimo gli dirà che non arriveranno mai.

Il Segreto, anticipazioni 13 novembre: Urrutia rivela la verità ad Alberto Santos

Le anticipazioni Il Segreto inerenti la puntata in onda venerdì 13 novembre, rivelano che Urrutia, in preda ai sensi di colpa, deciderà di incontrare il giornalista Alberto Santos per parlargli. Il fidato capomastro di Ignacio, dirà la verità sull’incidente di Bilbao al giornalista assumendosi la piena responsabilità di ciò che è accaduto anni prima nella fabbrica gestita dal Solozabal.

🗣️ Segui Tutto.TV su Facebook, clicca Mi Piace!

Nel frattempo, Tiburcio deciderà di non cedere ai ricatti di Estefania, la quale ha cercato di scucirgli ben 5000 pesetas in cambio del suo silenzio e si rifiuterà categoricamente di dargli quella cifra rischiando che la donna parli con Dolores.

Il Segreto, spoiler 13 novembre: Il Capitano Huertas sospetta di Francisca

La lotta tra don Filiberto e Mauricio non sembrerà avere fine ed il prete arriverà addirittura a chiedere degli uomini per punire il sindaco. Il curato, però, non riceverà nessuna notizia di questi ultimi e così si metterà in contatto con il sindaco di Navarra per sapere qualcosa. Il primo cittadino di Navarra, gli spiegherà che i suddetti uomini non giungeranno mai a Puente Viejo, in quanto hanno avuto dei problemi a Munia.
Nel frattempo, ai funerali di Isabel, tutti noteranno l’assenza di Francisca che è rimasta a La Habana. La sua assenza farà aumentare i sospetti nel Capitano Huertas, il quale a quel punto si recherò da lei per interrogarla e le dirà apertamente che è sospettata dell’omicidio della Marchesa.
Condividi

Antonietta Canale

Lascia un commento