Beautiful, anticipazioni 8 novembre: Bill contro Thomas

Beautiful, anticipazioni 8 novembre: Bill contro Thomas

Domenica 8 novembre ci attende un nuovo ed imperdibile episodio di Beautiful. L’appuntamento è alle 14:00 su canale 5, dove vedremo un duro scontro tra Bill Spencer e Thomas Forrester. Il magnate infatti, sarà furioso con il figlio di Ridge, non solo per quanto riguarda lo scambio di culle, ma anche perché lo riterrà responsabile della morte di Emma. Proprio per metterlo di fronte alle sue responsabilità, deciderà di andare in ospedale dove Bill tirerà fuori tutta la sua rabbia. Thomas verrà salvato dall’ira dello Spencer solo grazie all’intervento di Ridge.

Beautiful, trama 8 novembre: Bill furioso con Thomas

Beautiful continua ad appassionarci soprattutto ora che che sarà giunto anche per Thomas, il momento di pagare per tutti gli errori commessi. Il Forrester jr finirà in carcere come è accaduto a Flo? Un’ipotesi questa, ventilata da Brooke e Bill che, nelle scorse puntate, non hanno nascosto il desiderio di vedere Thomas dietro le sbarre. A supportare il ragazzo invece, ci sarà il padre Ridge, il quale sembrerà difenderlo da tutto e tutti, nonostante sia venuto a conoscenza di tutte le sue riprovevoli azioni. Come abbiamo visto infatti, Flo avrà raccontato allo stilista la rete di minacce messe in atto dal ragazzo solo per tenere legata a sé Hope e anche il suo coinvolgimento nella morte di Emma. Proprio in merito alla tragica morte della stagista, Bill vorrà risposte da Thomas e, per questo, vorrà un faccia a faccia con il ragazzo.

Beautiful, puntata 8 novembre: Bill va in ospedale e si scaglia contro Thomas

Dalle anticipazioni riguardanti il nuovo episodio, vedremo quindi Bill giungere nella stanza di ospedale di Thomas proprio nel momento in cui il giovane starà ricordando il momento della caduta dalla scogliera. La visita di Bill non sarà certo una visita di cortesia, come si potrà ben immaginare. Il magnate riverserà su Thomas tutta la sua ira, accusandolo di aver tenuto nascosto a tutti il fatto che Beth fosse viva. Lo Spencer gli rammenterà tutto il dolore causato in particolare a Liam, Hope e Steffy, mentre Thomas cercherà di giustificarsi in qualche modo dicendogli di non essere stato lui a rapire la bambina. Bill non vorrà sentire ragioni e sarà una furia, soprattutto quando lo accuserà della morte di Emma. Il magnate sarà certo che la ragazza è stata assassinata dal Forrester jr, anche se non avrà ancora le prove per dimostrarlo. Dando uno sguardo alla trama dell’8 novembre, sarà solo grazie all’intervento di Ridge, che Thomas riuscirà a scampare dall’ira di Bill. Lo stilista infatti, intimerà al magnate di lasciare in pace il figlio, mentre Bill non perderà occasione per deridere il marito di Brooke, reo a suo dire, di proteggere il figlio nonostante sia a conoscenza delle gravi azioni commesse dal ragazzo. Per scoprire come si evolverà questa intricata story line, attendiamo le prossime anticipazioni di Beautiful.

🗣️ Segui Tutto.TV su Facebook, clicca Mi Piace!
Condividi

Sabina Nana

Lascia un commento