Nero a metà 3 si farà, la conferma di Claudio Amendola

Nero a metà 3 si farà, la conferma di Claudio Amendola

La seconda stagione della fiction con Claudio Amendola è terminata giovedì 8 ottobre 2020 e già i fan si chiedono se Nero a metà 3 si farà oppure no. Il grande successo della serie di Rai 1 è indiscutibile, infatti, quest’anno ha chiuso con oltre il 23% di share e più di 5.000.000 di spettatori. A parlare di una nuova stagione, però, era già stato l’attore romano in passato.

Durante un’intervista con TV Sorrisi e Canzoni, riportata anche da siti come SuperGuida TV, ha infatti affermato che ci sono già i piani per un terzo ciclo di episodi. All’epoca si stava lavorando sulle sceneggiature, in particolare sulla trama orizzontale, ovvero quella che avrebbe fatto da filo conduttore in ogni puntata. Ecco quanto ha detto:

Penso proprio di sì. A gennaio 2021 dovremmo cominciare a girarla, non so se con le mascherine o se si tornerà alla normalità. Se il mondo va in quella direzione probabilmente anche le fiction e i film si dovranno adeguare.

Insomma, come per tutte le produzioni dal’inizio dell’anno a questa parte, le riprese saranno fortemente influenzate dall’andamento dell’emergenza sanitaria nel nostro Paese. Altra conferma arriva, poi, anche dal regista durante la conferenza stampa in occasione della seconda stagione. Ecco quanto riportato anche da Cooming Soon:

Assolutamente è pensabile una terza stagione. Anzi, c’è un lancio nella chiusura della 2 che annuncia la terza. Ci si tuffa praticamente dentro la terza. Si stanno pensando a casi di puntata, c’è già una storia orizzontale molto interessante.

Ma come finisce la storia andata in onda fino a giovedì 8 ottobre 2020? Andiamo a scoprirlo brevemente in vista della stagione 3 di Nero a metà.

Di cosa potrebbe parlare Nero a metà 3

Per tentare di capire di cosa potrebbe parlare la stagione 3 di Nero a metà dobbiamo fare un passo indietro e riassumere il finale del secondo ciclo di episodi. Infatti nelle scene finali vediamo Muzo e Marta che finiscono nel mirino di Graziano Imardi. La polizia va in un cantiere di sua proprietà e trova gli oggetti personali di Olga e non solo. Scoprono, infatti, anche Imardi murato vivo. Tutti gli indizi, a questo punto, portano a Leonardo Sfera, arrestato anni prima proprio da Marta, Muzo e Nusco per l’omicidio della fidanzata Xenia. Si tratta di una delle prostitute che lavorava con Imardi.

🗣️ Segui Tutto.TV su Facebook, clicca Mi Piace!

Muzo, dopo aver scoperto che Olga potrebbe essere stata uccisa come vendetta nei suoi confronti, tenta di suicidarsi, ma Carlo lo salva. Quest’ultimo, inoltre, riesce a scoprire che Sfera ha pagato per un crimine che non ha mai commesso. Viene rivelato che l’assassino di Xenia era un poliziotto, ovvero Nusco. Questo, intanto, si risveglia in ospedale mentre Sfera lo sorveglia di nascosto attendendo il momento giusto per colpire. Prova, perciò, a far detonare una bomba, ma non riesce nel suo intento. Lui scappa, ma gli agenti riescono a scoprire che ad aiutarlo è stata Lucia. Marta vuole vendicare il figlio Paolo e va da sola al nascondiglio di Sfera. Tuttavia Carlo la convince a non sparargli e l’uomo viene arrestato.

Nel frattempo Clara torna dalla Svizzera e va da Alba. Le dice che vuole costituirsi perché anni prima aveva spacciato droga con un collega di Carlo, per poi ucciderlo e far ricadere la colpa su di lui. Alba porta la madre da Carlo che la manda in un altro commissariato. Marta vede Guerrieri triste e lo va a consolare. La stagione si chiude, quindi, con il matrimonio di Marco e Cinzia. Quest’ultima lancia il bouquet e a prenderlo è Giovanna. Lei, però, lo passa ad Alba dicendole di scegliere chi vuole davvero tra Enea e Malik. Infine Carlo trova sul parabrezza dell’auto una lettera da parte di Marta.

La stagione 3 di Nero a metà, quindi, tornerà a parlare delle vicende sentimentali dei protagonisti. Come possiamo vedere sono ancora tutte aperte. Inoltre ci sarà un nuovo caso che farà da filo conduttore, anche se ancora non sappiamo cosa accadrà.

Potrebbe interessarti anche: Nero a metà: come vedere la replica dell’ultima puntata

Condividi

Nicolò Figini

Lascia un commento