Sanremo 2021, ecco chi potrebbe affiancare Amadeus e Fiorello al prossimo Festival

Sanremo 2021, ecco chi potrebbe affiancare Amadeus e Fiorello al prossimo Festival

Ogni settimana il toto-conduttori di Sanremo 2021 viene aggiornato con un nome nuovo. Dopo esserci giocati quello di Chiara Ferragni, in seguito all’annuncio della sua seconda gravidanza, tra i papabili co-conduttori del Festival del prossimo anno ecco spuntare il nome di Michele Morrone, diventato all’improvviso famoso in tutto il mondo grazie al ruolo interpretato nel film erotico 365 Giorni disponibile su Netflix. A riportare l’indiscrezione è Chi, il noto settimanale diretto da Alfonso Signorini, alle prese in queste settimane alla conduzione del Grande Fratello Vip 5.

La recente intervista di Michele Morrone

Da poco Morrone è stato intervistato da Vanity Fair, e durante la chiacchierata con il celebre periodico di costume si è lasciato andare a quello che possiamo definire come un sogno nel cassetto:

Il Festival è fantastico, ma vorrei appunto cantare una mia canzone. Sono combattuto perché a volte credo che dovrebbero focalizzarsi più sull’artista italiano, invece che sul testo italiano. Ma in fondo penso pure sia giusto mantenere una tradizione.

Dalle parole pronunciate a Vanity Fair è possibile immaginare un suo a un eventuale invito esplicito del direttore artistico di Sanremo Amadeus, ma ci riserviamo il dubbio sulle vesti che indosserà una volta salito sul palco dell’Ariston: co-conduttore, ospite o cantante? Ebbene sì, pochi sanno infatti che Michele Marrone coltiva anche la passione per la musica, come dimostra il suo primo singolo Dark Room.

🗣️ Segui Tutto.TV su Facebook, clicca Mi Piace!

Si avvicina l’appuntamento con Sanremo Giovani

Nel frattempo, è vicina la data di inizio di Sanremo Giovani 2021, la manifestazione musicale condotta da Amadeus al termine della quale i sei artisti di maggiore talento saranno premiati con la partecipazione al Festival del prossimo anno nella categoria Nuove Proposte. Quella che sta per partire sarà l’edizione con il numero d’iscrizioni più alto di sempre: 961 (oltre cento in più rispetto alla precedente annata). I cantanti ritenuti più meritevoli dalla commissione di ascolto parteciperanno al programma che prevede cinque seconde serate su Rai Uno dal 29 ottobre al 26 novembre, quindi la finalissima in onda in prima serata su Rai Uno il 17 dicembre.

Potrebbe interessarvi anche: Sanremo 2021, il pensiero stupendo di Drusilla Foer

Condividi

Federico Pisanu

Appassionato di viaggi, da bambino volevo fare l'astronauta. Svanito il sogno aerospaziale mi sono appassionato alla scrittura, soprattutto in ambito tecnologico e televisivo. Per visione e mentalità sono inoltre affascinato da Steve Jobs e Michael Jordan.

Lascia un commento