Primoz Roglic, cronometro individuale Vuelta

La Vuelta, conosciuta anche come Giro di Spagna o Vuelta a España, è una corsa a tappe di ciclismo su strada. Si disputa ogni anno dalla seconda metà di agosto alla prima metà del mese di settembre, per un totale di 21 tappe. Insieme al Tour de France e il Giro d’Italia rientra nell’elenco delle più prestigiose corse a tappe a livello internazionale.

Il simbolo del primato è la maglia rossa (fino al 2009 era la maglia oro), indossata dal leader della classifica generale. Le altre maglie che caratterizzano la corsa a tappe spagnola sono la maglia verde (al leader della classifica a punti), la maglia a pois (al miglior scalatore) e la maglia bianca (al miglior giovane).

L’ultima edizione della Vuelta a España è stata vinta dallo sloveno Primoz Roglic, al suo terzo successo consecutivo. Con una vittoria anche nel 2022, il campione del team Jumbo-Visma raggiungerebbe Roberto Heras, che con quattro affermazioni detiene il record di successi della Vuelta.

Indice

Quando inizia la Vuelta 2022?

La Vuelta 2022 inizierà venerdì 19 agosto dalla città di Utrecht, in Olanda, sede della prima prova a cronometro di quest’edizione, con una cronometro a squadre che si disputerà sulla distanza di 23 km. Dopo tre settimane di corsa, la corsa a tappe spagnola si concluderà domenica 11 settembre con la tradizionale passerella di Madrid.

Tappe Vuelta 2022

Di seguito l’elenco completo delle 21 tappe della Vuelta 2022:

  • Prima tappa 19 agosto: Utrecht-Utrecht (23 km)
  • Seconda tappa 20 agosto: Den Bosch-Utrecht (175 km)
  • Terza tappa 21 agosto: Breda-Breda (193 km)
  • Prima giornata di riposo 22 agosto
  • Quarta tappa 23 agosto: Vitoria Gasteiz-Laguardia (153 km)
  • Quinta tappa 24 agosto: Irun-Bilbao (187 km)
  • Sesta tappa 25 agosto: Bilbao-Pico Jano 180 km)
  • Settima tappa 26 agosto: Camargo-Cistierna (190 km)
  • Ottava tappa 27 agosto: Pola de Laviana-Yernes y Tameza (154 km)
  • Nona tappa 28 agosto: Villaviciosa-Les Praeres (175 km)
  • Seconda giornata di riposo 29 agosto
  • Decima tappa 30 agosto: Elche-Alicante (31 km)
  • Undicesima tappa 31 agosto: El Pozo Alimentacion-Cabo de Gata (193 km)
  • Dodicesima tappa 1° settembre: Salobrena-Penas Blancas (195 km)
  • Tredicesima tappa 2 settembre: Ronda-Montilla (171 km)
  • Quattordicesima tappa 3 settembre: Montoro-Sierra de la Pandera (160 km)
  • Quindicesima tappa 4 settembre: Martos-Sierra Nevada (148 km)
  • Terza giornata di riposo 5 settembre
  • Sedicesima tappa 6 settembre: Sanlucar de Barrameda (189 km)
  • Diciassettesima tappa 7 settembre: Aracena-Monasterio de Tentudia (160 km)
  • Diciottesima tappa 8 settembre: Trujillo-Alto del Piornal (191 km)
  • Diciannovesima tappa 9 settembre: Talavera de la Reina-Talaveira de
  • la Reina (132 km)
  • Ventesima tappa 10 settembre: Moralzarzal-Puerto de Navacerrada (175 km)
  • Ventunesima tappa 11 settembre: Las Rozas de Madrid-Madrid (100 km)

Percorso Vuelta 2022

Il percorso della Vuelta di Spagna 2022 misura in totale 3.280,5 km. Così come le altre due corse a tappe più importanti al mondo, Tour de France e Giro d’Italia, anche la Vuelta comincerà da un Paese straniero. Quest’anno la scelta è ricaduta sull’Olanda, con le prime tre tappe (inclusa la cronometro a squadre di Utrecht) che prenderanno il via oltre i confini spagnoli.

Oltre alla cronometro a squadre della prima tappa, l’edizione di quest’anno prevede una cronometro individuale su una distanza di 31 km con arrivo ad Alicante.

La vera differenza però la faranno come sempre le tappe di montagna: la Bilbao-Ascension al Pico Jano (sesta tappa), la Pola Llaviana/Collau Fancuaya (ottava tappa), la Villaviciosa-Les Praeres (nona tappa), la Montoro-Sierra de la Pandera (quattordicesima tappa), la Martos-Sierra Nevada (quindicesima tappa), la Trujillo-Alto del Piornal (diciottesima tappa) e la Moralzarzal-Puerto de Navacerrada (ventesima e penultima tappa).

In totale, dunque, i corridori affronteranno sette tappe di montagna, insieme alle restanti sette pianeggianti, cinque collinari e due prove a cronometro (una a squadre e una individuale).

La tappa più impegnativa è la penultima, quella con partenza da Moralzarzal e arrivo a Puerto de Navacerrada, nella quale il gruppo sarà chiamato ad affrontare tre salite di prima categorie, più due gran premi della montagna di terza e seconda categoria.

Squadre partecipanti alla Vuelta 2022

In aggiornamento…

Sullo stesso argomento ti potrebbe interessare anche: