Simpson, muore lo scrittore Marc Wilmore a 57 anni: era malato di Covid

Simpson, muore lo scrittore Marc Wilmore a 57 anni: era malato di Covid

In queste ore, dagli Stati Uniti d’America è giunta una notizia molto triste per gli appassionati del cartone animato I Simpson. Lo scrittore Marc Wilmore, infatti, si è spento all’età di soli 57 anni. Il devastante annuncio è stato dato dal fratello dello scrittore televisivo attraverso i social.

I suoi fan e quelli del cartone, naturalmente, si sono stretti attorno al dolore di tutta la famiglia lasciando commenti colmi di dolore e cordoglio. Ad ogni modo, scopriamo com’è morto il produttore e quali sono state le tappe più significative della sua carriera.

L’annuncio della morte di Marc Wilmore

Marc Wilmore è stato uno scrittore e produttore televisivo, nonché attore e comico americano. Nato il 4 maggio 1963, Marc si è spento all’età di soli 57 anni. Il decesso sarebbe avvenuto nel giorno sabato 30 gennaio. L’annuncio contenente la tristissima notizia è stato fatto dal fratello del protagonista attraverso il suo account di Twitter. Larry Wilmore, infatti, ha pubblicato un post nel giorno 31 gennaio asserendo di aver perso suo fratello il giorno prima.

🗣️ Segui Tutto.TV su Facebook, clicca Mi Piace!

Nel post in questione si legge che Marc si è spento durante la sua lunga ed estenuante battaglia contro il Covid. Lo scrittore, però, era affetto anche da altre patologie abbastanza delicate contro le quali stava combattendo da un po’ di tempo. Larry ha definito suo fratello come una persona estremamente gentile e simatica, qualità che sono sempre state apprezzate da tutti i fan del protagonista. In quest’ultimo saluto, inoltre, il fratello del produttore ha voluto ribadire quanto ci tenesse a lui e gli volesse bene.

La carriera dello scrittore de I Simpson

Nel corso della sua carriera, Marc Wilmore è divenuto popolare soprattutto per essere stato lo scrittore dei Simpson. In particolar modo, ha scritto 12 episodi dell’amata seria animata, divenuta famosa anche in Italia. Lo scrittore ha lavorato per tale cartone dall’anno 2002 all’anno 2015. La sua carriera è cominciata negli anni ’90, quando lavorò all’adattamento televisivo di Harry and the Henderson.

Successivamente ha lavorato ad altri progetti televisivi tra cui Living Color su Fox e F is for Family e Thw Pus. Il suo momento di grande slancio, almeno in Italia, è avvenuto grazie al suo contributo dato negli episodi de I Simpson, cartone che continua ad andare in onda da anni su Italia 1 e che riscuote sempre un certo favore nel pubblico di ogni età.

Condividi

Claudia.TV

Lascia un commento