Vite in fuga, anticipazioni quarta puntata in onda stasera, 30 novembre 2020

Vite in fuga, anticipazioni quarta puntata in onda stasera, 30 novembre 2020

Dopo averla rimandata a causa della pandemia, finalmente a novembre ha avuto inizio la fiction Vite in fuga su Rai 1. La trama racconta di Claudio Caruana, un dirigente di banca con una vita apparentemente perfetta. Un giorno, però, viene coinvolto in uno scandalo quando un cliente si suicida e il collega Riccardo viene ucciso. Lui diventa, così, il primo sospettato.

Tanta di difendersi, ma non riuscendoci decide di scappare con la moglie e i due figli adolescenti in Trentino Alto-Adige e cambiare identità. Grazie a Cosimo Casiraghi, un amico di vecchia data, riescono a cambiare vita. Non mancano, però, i problemi famigliari. I figli, infatti, non accettano di aver abbandonato la loro quotidianità e i loro amici, ma anche i loro amori. Prima di passare alle anticipazioni del 30 novembre 2020 di Vite in fuga, facciamo un breve riassunto delle puntate precedenti.

Le prove contro Claudio soni sempre più schiaccianti e la poliziotta incaricata di scoprire la verità è sempre più certa della sua colpevolezza. Anche la moglie, infatti, inizia ad avere sospetti sul marito. Questi dubbi si insinuano nella sua testa e appena conosce Elio ne rimane attratta e comincia una storia con quest’uomo.

🗣️ Segui Tutto.TV su Facebook, clicca Mi Piace!

In seguito Anna, che ha chiamato Gloria dal pub in cui lavora, si fa rintracciare dalla polizia e mette tutti in pericolo. Claudio, poi, grazie a Udo trova una foto che sembra scagionarlo, ma logorato dai sensi di colpa vuole farla finita. La moglie lo salva, fanno pace e lascia Elio. Quest’ultimo, nel frattempo, scopre il vero cognome dei Curuana.

Anticipazioni della quarta puntata di vita in fuga, in onda stasera 30 novembre 2020

La quarta puntata di Vite in fuga, come al solito, sarà divisa in due episodi. Andiamo, perciò, a scoprire tutte le anticipazioni riguardanti quelli del 30 novembre 2020. Il primo si intitola Giugno e vedremo Casiraghi trovare un nuovo lavoro a Claudio. Questa volta dovrà fare la guardia giurata per un’azienda di portavalori. Lui e Anna pensano di aver trovato un nuovo equilibrio, ma non sarà così.  A casa loro, infatti, arriva una lettera anonima da parte di qualcuno che minaccia di rivelare le loro vere identità. Fino a quando non scopriranno chi vuole incastrare Claudio per l’omicidio di Riccardo dovranno continuare a fuggire.

Nel secondo episodi, dal titolo Gabriele, l’ispettrice Serravalle scopre che Gloria, l’amante di Claudio, non è mai partita per il Brasile dopo che ha ricevuto una grossa somma di denaro. La donna sembra essere sparita nel nulla. Ilaria, nel mentre, crede che dietro la lettera anonima si nasconda Gabriele, ragazzo che frequenta la scuola con lei e Alessio. Decide, così, di affrontarlo.

Ricordiamo, quindi, che la quarta puntata di Vite in fuga andrà in onda, su Rai 1, stasera 30 novembre 2020. Nel caso in cui vi foste persi gli episodi precedenti potrete recuperarli collegandovi alla piattaforma streaming gratuita RaiPlay.

Potrebbe interessarti anche:Elisabetta Gregoraci e Pierpaolo discutono sotto gli occhi attenti della stanza blu

Condividi

Nicolò Figini

Lascia un commento