“Il calcio non è roba da donne e non lo sarà mai”: la risposta di Rai 2 a un hater è da applausi

“Il calcio non è roba da donne e non lo sarà mai”: la risposta di Rai 2 a un hater è da applausi

La definizione di hater forse la conoscono tutti, ma è sempre meglio rinfrescarci la memoria: “Chi, in Internet, di solito approfittando dell’anonimato, usa espressioni di odio di tipo razzista e insulta violentemente individui o intere fasce di popolazione” (grazie Treccani.it). Ecco, in questo caso l’hater ha un volto e cognome, ma il punto non è tanto questo quanto il messaggio scritto in risposta al post dell’account Instagram di Rai 2 con cui veniva annunciata la diretta televisiva di Italia-Bosnia, partita valida per le qualificazioni agli Europei di calcio femminile:

Vadano a spazzare casa…Il calcio non è roba da donne, e non lo sarà mai.

Rai 2 replica così a un hater che insulta il calcio femminile

La risposta dell'account Instagram di Rai 2 a un hater del calcio femminile

A volte non è necessario esprimere il proprio pensiero, specie se offende persone o categorie di esse, distruggendo secoli di progresso raggiunto a fatica. Il silenzio è davvero la gentilezza dell’universo“. Applausi per Rai 2 (semi cit.), aggiungere dell’altro ci pare superfluo.

Prima di andare, vi ricordiamo soltanto che potete seguire con noi tutto il campionato della Serie A femminile.

📰 Segui Tutto.TV su Google News, selezionaci tra i preferiti cliccando la stellina

Potrebbe interessarvi anche: Calendario Serie A femminile 2020/2021: quando e dove vedere le partite

Condividi

Federico Pisanu

Appassionato di viaggi, da bambino volevo fare l'astronauta. Svanito il sogno aerospaziale mi sono appassionato alla scrittura, soprattutto in ambito tecnologico e televisivo. Per visione e mentalità sono inoltre affascinato da Steve Jobs e Michael Jordan.

Lascia un commento