Freedom – Oltre il confine, anticipazioni prima puntata 11 settembre 2020

Freedom – Oltre il confine, anticipazioni prima puntata 11 settembre 2020

Freedom – Oltre il confine è un programma di divulgazione che viene condotto da Roberto Giacobbo dal 2018. Fin dalle sue origini è andato in onda su Rete 4, mentre a partire dal 2020 viene cambiata la sua collocazione all’interno del palinsesto, finendo su Italia 1 in prima serata. La trasmissione ha anche una voce narrante che appartiene a Riccardo Mei.

All’interno delle puntate si va in giro per il mondo, non solo in Italia, alla scoperta di monumenti storici, mostrandone in pieno la loro bellezza. La divulgazione, però, è anche scientifica. Per esempio, infatti, la troupe è stata ospite del Methodist Hospital Research Institute per parlare della nuova scienza sperimentata sulla cura dei tumori.

A far compagnia allo spettatore in Freedom – Oltre il confine non troviamo solo Giacobbo, ma anche Robbo, ovvero la versione virtuale del presentatore. Lo staff comprende un totale di 40 elementi, 16 dei quali si occupano solo delle riprese in trasferta. La qualità deriva dai diversi meccanismi che vengono utilizzati, come per esempio le macchine da presa con lenti cinematografiche, microcamere o ancora action cam o droni di ultima generazione.

🗣️ Segui Tutto.TV su Facebook, clicca Mi Piace!

Ma di cosa si parlerà nella prima puntata della nuova edizione in onda l’11 settembre 2020, su Italia 1, a partire dalle 21:25? Andiamo a scoprirlo.

Anticipazioni Freedom – Oltre il confine 11 settembre 2020

Secondo le anticipazioni, nella puntata dell’11 settembre 2020 Freedom – Oltre il confine renderà maggio a tutti coloro che 19 anni fa, a New York, hanno affrontato l’attacco al World Trade Center. Vedremo, inoltre, due testimonianze esclusive: una ragazza italiana presente al momento del crollo e il capo dei Vigili del Fuoco, anche lui di origini italiane. La troupe ha anche partecipato a una cerimonia in ricordo dei pompieri che hanno perso la vita nel tentativo di salvare vite umane.

In seguito ci sposteremo a Milano, più precisamente presso la torre più alta di Castello Sforzesco. Oggi è chiusa al pubblico, ma grazie a permessi speciali, le telecamere mostreranno gli interni per la prima volta. In Egitto, poi, si va al Serapeo di Saqqara. Si tratta di un antico bunker dove sono custoditi 24 sarcofagi giganti, realizzati con il granito di una cava distante quasi mille chilometri.  Infine, in Sicilia si sale sull’Etna per cercare di comprendere uno dei misteri che avvolgono l’Italia, ovvero la presenza di 40 piramidi.

Ricordiamo, infine, che gli appuntamenti con Freedom – Oltre il confine possono essere recuperati solo sulla piattaforma streaming gratuita Mediaset Play.

Potrebbero interessarti anche: Forum, Barbara Palombelli torna in onda: arrivano gli opinionisti da casa

Condividi

Nicolò Figini

Lascia un commento