Ricordate L’esorcista? Presto arriverà un inquietante reboot

Ricordate L’esorcista? Presto arriverà un inquietante reboot

Per capire l’importanza de L’esorcista nella storia del cinema, ci limiteremo a constatare che è stato visto anche da chi ha il terrore di vedere soltanto un semplice trailer di un qualsiasi film horror. L’esorcista è un qualcosa di universale, abbraccia generazioni diversissime tra loro, e lo fa con una naturalezza irraggiungibile per tanti altri capolavori legati allo stesso genere. Dunque sì, la notizia sull’arrivo di un reebot del celeberrimo film diretto da William Friedkin riguarda tutti, in maniera trasversale. La novità acquista ancora più valore se si considera come l’ultima volta de L’esorcista al cinema risalga a 15 anni fa, quando nel 2005 uscì nelle sale il prequel Dominion, a distanza di 12 mesi dal primo (The Beginning).

Reboot L’esorcista, l’indiscrezione di Deadline

A dare in anteprima la notizia del reboot de L’esorcista è stato il portale Deadline, una delle fonti più autorevoli quando c’è di mezzo il cinema di Hollywood. Rispetto ad altre anticipazioni però, stavolta Deadline non si è sbottonato troppo sui dettagli, dunque è difficile anche per noi aggiungere ulteriore carne al fuoco, se non che la nuova pellicola sarà prodotta dalla casa di produzione statunitense Morgan Creek.

Riguardo a questo, sottolineiamo che l’indiscrezione del sito specializzato è inserita all’interno di un approfondimento legato ai prossimi progetti targati Morgan Creek: oltre che sul reboot de L’esorcista, la società di produzione cinematografica con base a Los Angeles investirà nel remake del film Gli Inseparabili.

🗣️ Segui Tutto.TV su Facebook, clicca Mi Piace!

Quando uscirà il reboot de L’esorcista

Ricapitolando, tutto ciò che sappiamo è: L’esorcista ha ancora altro da raccontare, da qui l’idea di un reboot; a produrlo sarà la casa cinematografica californiana Morgan Creek. Ma c’è dell’altro: infatti, secondo quanto riportato da Deadline, l’uscita del reboot è attesa per il prossimo anno (2021). Non viene citata né una data né il mese, quindi al momento facciamoci bastare quello che passa in convento, che proprio poco non è.

Condividi

Federico Pisanu

Appassionato di viaggi, da bambino volevo fare l'astronauta. Svanito il sogno aerospaziale mi sono appassionato alla scrittura, soprattutto in ambito tecnologico e televisivo. Per visione e mentalità sono inoltre affascinato da Steve Jobs e Michael Jordan.

Lascia un commento