All’età di 87 anni è morta oggi 14 aprile 2022, la storica fotoreporter palermitana Letizia Battaglia. La giornalista fotografica è famosa per aver narrato e immortalato con coraggio la lotta alla mafia con i suoi scatti. Famosa per la sua carriera ma anche per la sua spiccata personalità la donna ha lasciato un segno nel mondo del giornalismo. Basti pensare che Rai Fiction ne ha realizzato una miniserie la cui messa in onda è in programma a maggio su Rai 1.

Il sindaco di Palermo saluta Letizia Battaglia

A ufficializzare e diffondere la notizia della morte di Letizia Battaglia è stato il sindaco di Palermo, Leoluca Orlando. Nelle sue parole ha voluto ricordare la vita della reporter che ha onorato la sua Terra:

Palermo perde una donna straordinaria, un punto di riferimento. Letizia Battaglia era un simbolo internazionalmente riconosciuto nel mondo dell’arte, una bandiera nel cammino di liberazione della città di Palermo dal governo della mafia. In questo momento di profondo dolore e sconforto esprimo tutta la mia vicinanza alla sua famiglia.

La storia e la fiction su Letizia Battaglia

Letizia Battaglia ha ricevuto nel corso della sua lunga carriera numerosi premi, ha collaborato con testate di livello mondiale. Vale innanzitutto la pena ricordare la collaborazione con il giornale di Palermo “L’Ora” e il racconto della guerra alla mafia. Proprio per questa sua vita spettacolare e coraggiosa, Rai Fiction ne ha realizzato una miniserie in due puntate su Rai 1. La programmazione è prevista per 16 e 23 maggio. L’attrice che interpreterà nella mini serie Letizia Battaglia è la palermitana Isabella Ragonese.

🗣️ Segui Tutto.TV su Facebook, clicca Mi Piace!

Ecco su Twitter, una delle sue ultime apparizioni in TV, quella a “L’Assedio”, il programma di Daria Bignardi sul Nove:

 


🔥 Non perderti le migliori offerte su TV e Casa, segui il nostro canale Telegram: t.me/scontipuntocasa 🔥